Come organizzare un pigiama-party

pigiama-party

In fatto di feste di compleanno, l’ultima tendenza tra i bambini sono i pigiama party: film, giochi, trucchi per le ragazzine più grandi e nanna tutti insieme. Vi ricordate la scena del party per ragazze di Grease?

Beh, i nostri figli anticipano di parecchi anni questa usanza anglosassone e noi ci troviamo ad organizzare una festa in pigiama per ottenni.

Come fare?

Orario

Di solito il pigiama party inizia nel tardo pomeriggio – tra le 18 e le 19 – ma potete decidere , se siete coraggiose, di prendere i bambini a scuola e riportarli il giorno successivo.

Occorrente per ogni invitato

  • sacco a pelo
  • pigiama
  • spazzolino e dentifricio
  • cambio per il giorno successivo.

Numero di invitati

Pensate allo spazio che avete a disposizione e decidete di conseguenza. Il pigiama party è una festa alla quale si invitano, di solito, gli amici più stretti del vostro bambino: da un minimo di 2-3 fino ad un massimo di 10.

Menù

Pizza e Coca-Cola (senza caffeina) sono l’ideale perché possono essere consumati davanti al film scelto dai bambini. Questo menu vi permette di non dover spignattare. Potete fare la pizza in casa o ordinarla in pizzeria.

Per concludere, al posto della torta, tanti cupcake decorati. Anzi, un’idea in più: potete coinvolgere le bambine nella decorazione dei cupcake, mettendo a loro disposizione codette, caramelline colorate, zuccherini a forma di cuore, pasta di zucchero e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce. Questa può essere un’attività con la quale intrattenere le bimbe prima di cena.

Se invece volete stupire tutti, realizzate una torta di caramelle come questa:

torta-compleanno-caramelle

 

Attività per il pigiama party

Dopo cena – o durante se le bambine preferiscono – proponete una serie di titoli di film e lasciate che scelga la maggioranza. In alternativa – o prima del film se il giorno successivo non c’è scuola – una sessione di baby-dance sarà molto gradita dai bambini.

A nanna!

Mettere a dormire 10 bambini è un’impresa titanica, quindi prendetevi tutto il tempo che vi serve e munitevi di pazienza ed elasticità. Se il pigiama lo fate mettere già prima di cena, vi porterete avanti. Disponete i sacchi a pelo nella stanza che avete scelto per far dormire i bambini, mettendo sotto ad ognuno un materassino (vanno bene quelli gonfiabili da mare, quelli da campeggio e, nella peggiore delle ipotesi, quelli da yoga). Fate lavare i denti e fare pipì a tutti e poi… Buona notte! Lasciate una bottiglia d’acqua e dei bicchieri per chi avesse sete durante la notte.

La colazione dopo il pigiama party

Per la sveglia tenetre conto che far preparare 10 bambini richiede molto più tempo. Quindi, regolatevi di conseguenza per arrivare puntuali a scuola. Per velocizzare la colazione, potete preparare dei sacchetti – tanti quanti sono i bambini alla festa – con un succo di frutta e una brioche, da consumare in macchina.

Se il giorno dopo la festa è festivo, preparate un bel brunch al quale potrete invitare altri bambini o i vostri parenti, per festeggiare il compleanno di vostro figlio. In questo caso, torte salate, muffin dolci e salati, centrifugati, insalata di riso o pasta e una bella torta di compleanno.

 

0
(Visited 390 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Pigiama Party 7 Lug 2017 at 13:21

    Belli i pigiama party, soprattutto con il pigiama unicorno! 😉

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.