Valigia d’inverno per un bambino

valigia-inverno-bambino

Febbraio è il mese delle settimane bianche: neve invernale, sole quasi primaverile, giornate che si allungano e stazioni sciistiche poco affollate: un sogno!

Preparare la valigia per la partenza non è sempre un sogno come la vacanza che vi attende, lo so, soprattutto se non siete degli habitué della montagna. Cosa portare? Come vestire i bambini? Quanti cambi sono necessari?

Innanzitutto calma. E poi preparate una bella lista, che vi serve non solo per non dimenticare nulla, ma anche per evitare di portarvi troppi vestiti per i bambini – che tanto poi userete sempre le solite 4 cose…

Cosa non deve mancare nella valigia di un bambino per una vacanza invernale?

  1. Banale ma non troppo, una giacca a vento calda, ma non troppo ingombrante – l’effetto omino Michelin è dietro l’angolo… – e di tessuto impermeabile;
  2. Abbigliamento bambini pesante, ma ricordatevi che vestire a cipolla è l’ideale per la montagna: il sole inizia a scaldare e la sera è molto fredda;
  3. Occhiali da sole e crema solare;
  4. Guanti e berretto per giocare nella neve;
  5. Una tuta comoda e calzini antiscivolo per le ore da trascorrere al calduccio di casa, guardando la neve da dietro i vetri;
  6. Un buon burrocacao per proteggere le labbra dal vento e dal freddo;
  7. Tanti cambi, per i bimbi che giocano ore e ore nella neve e quando tornano a casa… sono bagnati fino alla canottiera!
  8. E poi non dimenticatevi un pieno di coccole… Per una vacanza da ricordare!

 

Non mi resta che augurarvi buon viaggio!

 

Post sponsorizzato

0
(Visited 53 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.