Mi piacerebbe che la lavatrice… #mieleperlemamme

Foto by ColinBroug
Foto by ColinBroug

Girare per un negozio di elettrodomestici ha del fantascientifico. La mia lavatrice, che 7 anni fa era all’avanguardia, sembra un dinosauro se paragonata a quelle super-accessoriate di oggi. Lava-asciuga, sportelli giganti, capacità di carico triplicata pur mantenendo le stesse dimensioni. La mia piccola lavatrice da 3,5 kg di carico sembra già una Cenerentola.

Ma. Il ma c’è ed è grande. Le lavatrici di oggi non si caricano da sole, hanno bisogno di una mano che ne tiri fuori il contenuto e che lo stenda, lo ritiri, lo pieghi, lo metta nei cassetti o – nella peggiore delle ipotesi – lo stiri.

Tempo. È questo che oggi ci manca e che non vogliamo più buttare via in attività a basso valore aggiunto. E allora, un giorno mi piacerebbe che la lavatrice mi regalasse tempo da trascorrere con le bambine, da spendere sul divano a leggere un libro, da investire nello studio o anche solo nell’ascolto della mia musica preferita. Tempo per me. Sì, ma come?

La lavatrice che sogno ha un braccio elettronico, robotizzato, che perlustra la casa in cerca di panni da lavare, li cataloga in base a colore, tipo di tessuto e grado di sporco e li immagazzina nel proprio cestello. Ovviamente li lava – altrimenti che lavatrice è? – li asciuga e poi li piega, sempre servendosi del suo braccio robot. I vestiti vanno poi divisi per proprietario (Sofia, Cecilia, Andrea o io) e rimessi a posto nei rispettivi cassetti.

Visto che sognare non costa niente, mi piacerebbe che la lavatrice mi preparasse anche un bel cocktail per augurarmi buon relax mentre lei lavora al posto mio. Troppo, dite? Forse ci vorranno ancora parecchi anni, ma secondo me ci si arriva.

 

E nel frattempo, il 19 giugno sarò a Milano a scoprire due nuove lavatrici Miele, con prestazioni che non arrivano a quelle della lavatrice che sogno, ma che si avvicinano. Cominciamo a riprenderci il nostro tempo, anche grazie agli elettrodomestici!

 

Questo post è offerto da Miele

0
(Visited 31 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Daniela 12 Giu 2014 at 13:58

    ..se dici Miele dici tutto!! ho tutto della miele: lavatrice, forno, lavastoviglie e piano cottura..soddisfatta su tutta la linea! aggiornami poi sulle nuove novità Miele!

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.