Festival di Sanremo 2022: le 12 cose da sapere anche se non lo segui

Sanremo è un argomento di conversazione dal quale non ci si può sottrarre. Di COVID, vaccini, annessi e connessi non vuole più parlare nessuno – finalmente – e trovo che sia equiparabile a politica, calcio e soldi: sono gli argomenti da evitare secondo il galateo, divisivi e poco eleganti. Quindi, una volta superata l’elezione del Presidente della Repubblica, l’Italia in questa settimana commenterà il festival di Sanremo.

Vuoi far finta di sapere tutto sul festival di Sanremo 2022, ma non hai nessuna intenzione di seguirlo? Sei nel posto giusto!

  1. Date e orari
    Da martedì 1 a sabato 5 febbraio, alle 20.50 su RAIUNO, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo. L’orario di fine puntata non è dato sapere, ma consiglio vivamente, se vuoi sembrare credibile, un commento tipo: “Stanotte ho dormito pochissimo, Sanremo è finito a un orario indecente”. Un classico, come il tubino nero, e nessuno dubiterà che tu non l’abbia visto.
  2. Il conduttore di Sanremo 2022
    A condurre il Festival 2022 ci sarà, per la terza edizione di fila, Amadeus.
    BONUS! Ecco la top 3 dei conduttori che hanno condotto Sanremo più volte:
    1. Pippo Baudo, 13 edizioni
    2. Mike Bongiorno, 11 edizioni
    3. Nunzio Filogamo, 5 edizioni.
  3. Co-conduttrici
    Insieme ad Amadeus, ogni sera sarà presente una co-conduttrice diversa:
    1. Martedì sera: Ornella Muti, attrice, mi rifiuto di dirti di più…
    2. Mercoledì: Lorena Cesarini, attrice del 1987, famosa principalmente per l’ultima stagione di Suburra, in cui è compagna di Aureliano (il fighissimo Alessandro Borghi)
    3. Giovedì: Drusilla Foer – e qui voglio la ola: erroneamente indicata come drag queen, è in realtà un personaggio che l’attore Gianluca Gori fa vivere, una nobildonna, forse il più raffinato personaggio dello spettacolo in Italia in questo momento
    4. Venerdì: Maria Chiara Giannetta: attrice del 1992, al Festival per promuovere la serie Blanca, di cui è protagonista. Passiamo oltre…
    5. Sabato: Sabrina Ferilli, l’attrice più nazional popolare, più romanista, più romana, degli ultimi decenni. Ma la conosci già, che te lo dico a fare…
  4. Quanti sono i cantanti in gara
    25 cantanti con canzoni inedite. La scelta rispetto all’anno scorso è stata quella ridurre il numero di canzoni: nel 2021 infatti erano 26 big e 8 nuove proposte.
    Se vuoi far vedere che ne sai, tra i catanti in gara ci sono: Elisa, Emma, Fabrizio Moro, Noemi, Massimo Ranieri, Iva Zanicchi e Gianni Morandi, ma anche Achille Lauro, Michele Bravi, Irama, Mahmood e Blanco.
  5. Gli ospiti di Sanremo 2022
    Lontani gli anni di Madonna e dei Take That, quest’anno sul palco dell’Ariston ci sorbiremo monologhi e promozione di improbabili fiction RAI. Meno male che Damiano e il suo erotismo ci saranno…
    Cesare Cremonini, i Maneskin, Laura Pausini, i Meduza, gli ospiti musicali.
    Fiorello (ecco, non potevamo proprio farne a meno…), Checco Zalone, Luca Argentero, Lino Guanciale, Anna Valle, Raoul Bova, Gaia Girace e Margherita Mazzucco gli altri ospiti confermati. Preparati a 20 minuti di luoghi comuni made by Zalone. Insomma, di pause pipì ne avremo diverse!
  6. La serata delle cover
    Venerdì sera andranno in scena le cover. Per la prima volta, saranno concesse canzoni in inglese. Unica richiesta: il brano deve essere stato pubblicato tra gennaio 1960 e dicembre 1999; vintage, insomma!
  7. Il nuovo regolamento
    La prima notizia è che c’è un nuovo regolamento, la seconda è che ha un funzionamento degno di un laureato in statistica. La faccio breve: per le prime due serate ci sono tre giurie di giornalisti (carta stampata e tv, radio e web), che si uniranno in un voto unico nelle ultime due serate; dalla terza serata entrano in campo il Televoto e la Giuria Demoscopica 1000 (1000 votanti via app); tutte le giurie poi si uniranno nella serata finale di sabato per decidere la classifica e proclamare il vincitore di Sanremo 2022. 
  8. I brani favoriti
    Il bookmaker inglese Stanleybet al momento vede in testa due artisti che già hanno trionfato al Festival, vale a dire Elisa (Luce, vincitrice di sanremo 2001), che si presenta con la canzone ‘O forse sei tu’, e Mahmood (Soldi, canzone regina al Festival 2019), in gara in coppia con Blanco col pezzo ‘Brividi’. Entrambi gli artisti sono dati in testa a 4.50. Terza in lavagna un’altra ex vincitrice, Emma (sanremo 2012), che con ‘Ogni volta è così’ è quotata a 8.00. A 9.00 troviamo La Rappresentate di Lista con ‘Ciao ciao’, mentre Sangiovanni con ‘Farfalle’ è quinto su Stanleybet.it a 10.00.
  9. Il red (o green) carpet
    È la nuova passerella in erba vera e sintetica installata davanti al teatro Ariston di Sanremo e destinata a guidare in sala gli spettatori. “Il colore verde, rispetto a quello rosso degli anni passati si riallaccia alla politica ambientale dell’unico sponsor del Festival di quest’anno, Eni, che promuove le energie rinnovabili” spiega l’assessore al Turismo di Sanremo Giuseppe Faraldi.
  10. Le regole anti-covid
    Dopo un anno a porte chiuse, a Sanremo 2022 ci sarà il pubblico in sala. Per accedere al teatro, il pubblico deve avere il Green Pass. È prevista anche una quantità limitata di accompagnatori per gli artisti in gara (che non è specificato se debbano avere per forza il Green Pass). Gli addetti ai lavori, i conduttori, gli artisti e i membri dell’orchestra saranno sottoposti a frequenti tamponi rapidi. Chi dovesse risultare positivo dovrà sottoporsi a quarantena fiduciaria (e in caso degli artisti, ritirarsi dalla gara). All’interno del teatro è obbligatoria la mascherina FFp2, da indossare sempre a parte durante la diretta da parte di chi è sul palco. 
  11. Sanremo gggiovane su Tiktok
    Se vuoi seguire il Festival 2022 su Tiktok, segui l’hashtag #Sanremo2022: tanti gli artisti, i cantanti in gara e i creator che stanno condividendo video, pronostici o raccontando i retroscena. Interessante seguire «Stasera Sanremo?» dei i The Jackal ( _the_jackal): un pre-show su Tiktok, forse la novità più divertente di quest’edizione.
  12. Il Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022
    A Sanremo è tutto pronto per l’avvio della Prima Edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022. La manifestazione si terrà nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, nei giorni 3, 4 e 5 febbraio 2022, nell’Auditorium di Villa Santa Clotilde, Opera Don Orione di Sanremo. Il Festival, organizzato dal cantautore e direttore artistico Fabrizio Venturi, con il Patrocinio del Comune di Sanremo e della Diocesi di Ventimiglia-Sanremo, si prefigge l’intento di diffondere e far conoscere in Italia, in modo più approfondito, la canzone di ispirazione cristiana o Christian music, il genere che canta il rendimento di grazie a Dio e la gioia della fede.
0
(Visited 92 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.