Torino vestita a festa: i 150 anni dell’Unità d’Italia

Giovedì la nostra Italia ha compiuto 150 anni… E Torino si è tinta di tricolore: da qualche giorno le bandiere hanno fatto capolino dai balconi della città: dal centro alla periferia, sventolano tricolori di qualsiasi dimensione e la città ha assunto un che di festoso e patriottico. E’ stato bello, ieri, girare per le strade addobbate a festa e vedere ogni persona portare con orgoglio spille, sciarpe, cravatte o bandiere rigorosamente con i nostri tre colori. Ogni tanto anche noi ci ricordiamo della nostra Patria, ed è emozionante che non capiti solo quando si vincono i Mondiali di calcio…
Questa mattina, uscendo di casa, mi sono imbattuta nel corteo di auto che accompagnava il Presidente della Repubblica al Teatro Regio per il suo discorso. Beh, mi sono stupita di me stessa, ma mi ha emozionata anche quello.
Mi è spiaciuto molto non aver partecipato alla Notte Tricolore del 16 – causa pioggia battente e passeggino al seguito – ma vedere per televisione la Brigata Taurinense che suonava l’Inno di Mameli, con la piazza San Carlo traboccante di persone che cantavano con trasporto, mi ha fatta sentire Italiana e orgogliosa di esserlo.
Ciò che voglio tenere con me di questi giorni di Festa è che ogni tanto dobbiamo ricordarci che l’Italia, nonostante tutto, è un grande Paese con una storia di cui andare fieri e un presente fatto di persone che solo dovrebbero credere un po’ di più nella propria Patria, anche per rispetto a chi ha combattuto e perso la vita per crearla!

0
(Visited 36 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.