Ho visto "La Divina Commedia – l’opera"

Ieri sera Il Maritino ha fatto da baby-sitter e io… SONO ANDATA A TEATRO! Eh, già, prima che nascessero le bimbe Il Maritino ed io ci eravamo ripromessi di dedicare alla coppia o a noi stessi una serata la settimana, ma poi tutti i buoni propositi sono saltati…
Ogni tanto riusciamo a ritagliarci una serata per noi due, ma da sola era un secolo che non uscivo di sera…
L’altro giorno Il Nonno mi propone una serata a teatro, a vedere “La Divina Commedia – l’opera” e io ho subito accettato!
La mia “recensione” è da prendere con le molle perchè erano anni che non mettevo piede a teatro e quindi qualsiasi schifezza mi sarebbe sembrata un capolavoro!!!
Comunque, proverò ad essere il più obiettiva possibile… La commedia musicale prende avvio dallo smarrimento di Dante nella “selva oscura” e, attraverso inferno e purgatorio, giunge, manco a dirlo, al paradiso. Tutta l’opera è incentrata sull’Amore, con un’enfasi talvolta troppo marcata, che nella Divina Commedia dantesca non ho trovato. Molto interessante l’abbattimento del confine palco/platea con le luci e gli attori che si muovevano anche attraverso la prima parte della platea. Ottimi gli attori/cantanti e splendidi i video che accompagnavano le – volutamente – scarne scene.
In conclusione, ne è venuto fuori uno spettacolo talvolta piacevole, talvolta troppo retorico, talvolta quasi caricaturale e perciò privo di spessore. Certo che si tratta di un progetto molto ambizioso e parecchio complesso da realizzare, quindi nel complesso ritengo che si tratti di un risultato più che apprezzabile!
http://www.ladivinacommediaopera.it/website/

0
(Visited 34 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.