Videogiochi per tutta la famiglia – Animal Crossing: New Leaf

Sono una di quelle mamme che considera i videogiochi un modo per giocare, stimolare sensi e competenze e trascorrere un po’ di tempo al giorno.
Le mie bimbe sono ancora piccole, ma io sono incuriosita da questo mondo che non conosco ancora a sufficienza e che propone giochi di ogni genere.
Oggi vi voglio parlare di Animal Crossing: New Leaf, la novità per Nintendo DS. La nuova serie del gioco, uscita in Europa il 14 giugno, è una città popolata di tanti amici animali, in cui è possibile personalizzare l’ambiente e fare quasi tutto ciò che si vuole: un paese delle meraviglie a portata di consolle!

L’arrivo ad Animal Crossing: New Leaf lascia senza fiato: il giocatore viene scambiato per il sindaco. Per fortuna Fuffi – che ha anche un account Twitter e che chi conosce il gioco non può dimenticare – è a portata di mano per mostrare come gestire la città – un compito che si può prendere a cuore con più o meno sforzo. Cosa si può fare nella città?

  • Decorare la città con opere pubbliche e partecipare alle loro cerimonie di apertura.
  • Aprire un club per festeggiare con gli amici fino a notte fonda, un bar in cui sorseggiare un caffè, o la Dream Spa per visitare in sogno le città di altri giocatori da tutto il mondo.
  • Come sindaco, per mezzo di ordinanze, si ha anche voce in capitolo sulle varie funzioni della città: perché non lasciare i negozi aperti un po’ più tardi la sera, se sei un nottambulo? O perché non avere una bella città fiorita dove però non è necessario annaffiare?
  • Decretare ciò che viene costruito nella tua città.
  • Mostrare lo stile e la creatività in quello che si indossa e in cui si vive.
  • Acquistare gli abiti e gli accessori più nuovi presso il negozio.
  • Creare i disegni per personalizzare i vestiti e poi condividerli con gli amici o raccoglierne di nuovi attraverso QR code.
  • Costruire una casa, scegliendo tra una selezione quotidiana di attrezzature e allestimenti per realizzare una dimora da sogno, o fare il decoratore d’interni, con una vasta gamma di mobili e vari stili di carta da parati per soddisfare l’umore al cambio delle stagioni.

Divertimento a 360°, insomma, e per tutta la famiglia: i bambini stimolano la loro creatività usando i propri disegni e imparando a gestire la città, le mamme si rilassano anche solo girando per la città e scambiando quattro chiacchiere con gli abitanti.

Fuffi

Ciò che più mi incuriosisce dei giochi di oggi è la componente “social” che mancava ai videogiochi del passato con cui mi misuravo io prima di diventare mamma. E Animal Crossing: New Leaf, anche da questo punto di vista, è innovativo. Grazie all’Happy Home Showcase si può condividere l’unicità dell’abitazione e degli arredamenti con gli altri giocatori incontrati tramite StreetPass – se desideri alcuni degli arredi che altri hanno in esposizione, puoi ordinarli tramite catalogo.Si possono invitare amici in locale oppure online nella città per condividere oggetti, fare shopping o giocare e riportare souvenir dal resort di un’isola tropicale. È possibile documentare tutte le esperienze scattando foto in 3D ovunque e salvare tutti questi ricordi nella scheda SD per una facile condivisione con gli amici. E poi c’è la pagina Facebook, l’account Twitter di Fuffi e il canale YouTube di Nintendo. Senza dimenticare il VLog di BlancaZampa, un luogo divertente in cui la piccola Blanca fornisce informazioni e “dritte” sul gioco. Insomma, un mondo online per continuare a vivere l’esperienza di gioco anche fuori dal gioco.

Una novità utile per chi come me ha la testa tra le nuvole: scaricando il gioco dal Nintendo eShop, non è necessario avere con sé la scheda di gioco per potersi divertire con Animal Crossing: New Leaf.

Ora non ci resta che impratichirci e darci appuntamento in città per pescare, raccogliere fossili o costruire case insieme!

Questo post è offerto da Nintendo.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

1 Comment
  1. Io adoro questo gioco e consiglio a tutti quelli indecisi tra quale gioco comprare… scegliete questo! Non ve ne pentirete XD

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>