Lavoretti con i bambini: La scatola delle principesse fai da te

Domenica pomeriggio. Inventiamoci qualcosa per coinvolgere le bimbe in un’attività non troppo lunga, divertente e very easy. Una scatola in cui contenere i propri segreti è l’ideale per intrigare due bambine!

Occorrente:
– 1 scatola di scarpe di un colore chiaro e uniforme
– tempere
– fogli di gomma (Tiger)
– colla Pritt
– forbici a punta tonda
– formina per biscotti
– nastrino di tulle
– pennello

Adatto per: bambini dai 3 anni

Tempo: 45 minuti + asciugatura tempere (10 minuti).

Prendete la scatola, togliete il coperchio e giratela al contrario. Fate lo stesso con il coperchio. Con le tempere diluite dipingete tutta la scatola nella parte esterna.

Aspettate che il colore si asciughi e fate lo stesso con l’interno. Noi abbiamo usato un rosa che tende al viola per creare l’effetto “scatola delle principesse”.
Aiutandovi con lo stampino per i biscotti ritagliate le forme dei cuori. Realizzate anche dei cuoricini più piccoli. Noi abbiamo scelto il rosa e il lilla, i colori delle vere principesse!
Incollate i cuori sulla scatola, ricordandovi di lasciare libero il bordo superiore sul quale appoggerete il coperchio.

Sul coperchio, al centro, fate due buchi aiutandovi con un cacciavite a stella. Questo passaggio è bene che sia fatto da un adulto.
Dopo aver bucato, fate passare nei fori il nastro di tulle. Noi l’abbiamo scelto in tinta con tutto il resto… E di che colore se non il solito rosa?

Ed ecco pronta la vostra scatola per i segreti!

Con un po’ di fantasia potete realizzare la vostra scatola personalizzata, perfetta anche per un maschietto!

Pronte a mettervi al lavoro?

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>