Uh, che soddisfazione!

Ma ci può essere 1 cosa – dico 1, non tutte – che procede in modo anche solo lontananmente lineare? Posso, ogni tanto, depennare una riga dal mio elenco infinito di questioni in sospeso e casini da risolvere senza diventare matta per questo? In questo periodo pare proprio di no!

Sia che si tratti di normale amministrazione, sia che si tratti di novità, di soldi, di lavoro, di bambine o anche di svago, tutto è intricato. Il “se vuoi una cosa te la devi guadagnare” pare che in questo momento della mia vita per me valga triplo! “Ma vuoi mettere la soddisfazione quando la ottieni?” Altra cagata, esattamente come quella della qualità del tempo con i figli… Si, si, grande soddisfazione, ma nel frattempo ti son venuti due infarti, quattro ulcere e l’ernia iatale, però CHE SODDISFAZIONE! Io per ora il traguardo non lo vedo neanche lontanamente e la soddisfazione men che meno, sento solo il bruciore di stomaco… e il giramento di palle!

0
(Visited 210 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *