L’outfit di mezza stagione – esistono ancora le mezze stagioni?

Caldo o freddo? Qui non si capisce più nulla. Si oscilla tra i 5° e i 25° – e per la salute è il massimo!
Anche la scelta dell’abbigliamento per le bambine ne risente – complice anche l’aver perso uno scatolone di vestiti invernali dell’anno scorso…

Vediamo come abbiamo affrontato questa settimane di tempo instabile!

In casa dei termosifoni accesi ancora nessuna notizia – che per l’ambiente va tanto bene… – e fa un freddo cane. Se si raggiungono i 18° al mattino è un miracolo. Quindi corriamo ai ripari con il regalo più utile di Babbo Natale dell’anno scorso: il Kanguru. Cecilia indossa un pigiama in pile Kiabi.
La mia soluzione è stata quella di optare per l’abbigliamento a cipolla: tanti strati al mattino per poi ridurne il numero con il passare delle ore. Da destra: gilet di giacca a vento Gap per entrambe, vestito Tuc Tuc e calzamaglia Gap. Ballerine Camper. Per Cecilia, vestito in felpa Abaco e calzamaglia rigata Gap. Ballerine Pretty Ballerinas.
Bambine inbronciate perché non vogliono vestirsi, abituate a due mesi di mare in totale libertà! Per Sofia: felpa con cappuccio e paillettes Gap su vestito in felpa Z, leggings Manai, calzine H&M e scarpine Camper e macchina fotografica Imaginarium. Per Cecilia: maglione Zara, jeans skinny Gap, calzine H&M e ballerine Pretty Ballerinas.
Infine un outfit che riassume bene la mia filosofia a cipolla: gilet Gap, golfino scollo V verde salvia Ralph Lauren, jeans skinny Gap, calzine Z e ballerine Pretty Ballerinas. In mano Cecilia ha le calze antiscivolo no logo che indosserà a casa della sua amica e un libro di cartone da sfogliare in macchina.
0
(Visited 106 times, 1 visits today)

3 Comments

  1. lady 17 Ott 2012 at 21:31

    scusa eh, complimenti a parte, ma dove compri gap? online?

    Reply
  2. Cento per cento Mamma 17 Ott 2012 at 21:38

    Ciao, Gap a Torino si trova al centro commerciale Le Gru. Anche online è possibile comprare l’abbigliamento, anche se io non ho mai provato.

    Reply
  3. loredana 21 Ott 2012 at 16:10

    Almeno voi mettete una maglietta a maniche lunghe, qui a taranto andiamo ancora estivi. Credetemi vi invidio, voglio coprirmi, sentire freddo…sono stanca dell’estate

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.