Lavoretto: la cornice con le conchiglie

Foto di mazwebs
Foto di mazwebs

Al mare le mie bambine raccolgono tantissime conchiglie, tanto che di solito ogni anno torniamo dalle vacanze con un sacchetto pieno di cocnhigliette di ogni forma e dimensione, con tutte le buone intenzioni di utilizzarle per lavoretti creativi. Di solito, però, la nostra buona volontà svanisce nel giro di pochi giorni. Quindi quest’anno ho deciso di proporre loro di realizzare una cornice con le conchiglie direttamente sul luogo, in modo da lasciarla nella casa al mare e ritrovarla il prossimo anno.

Servono pochi oggetti per creare una bellissima cornice!

Occorrente:

  • 1 pezzo di cartone
  • riga
  • matita
  • taglierina
  • colla
  • conchiglie
  • smalto trasparente.

Prendete un pezzo di cartone – se non ne avete in casa potete chiedere al supermercato in cui fate la spesa se vi regala una scatola – e disegnate, aiutandovi con la riga, la sagoma della cornice. Tagliatela con la taglierina.

Stendete un abbondante strato di colla su un lato della cornice e incollate le conchiglie, facendo attenzione a posizionarle una accanto all’altra senza lasciare buchi.

Aspettate che la colla asciughi e fissate il lavoro con lo smalto. Sarebbe meglio una vernice fissativa trasparente, ma se non ce l’avete andrà benissimo anche lo smalto per unghie trasparente, che potete trovare anche al supermercato con pochi euro.

Incollate la fotografia nella parte interna della cornice.

Appendete la vostra cornice e… Buone vacanze!

0
(Visited 164 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.