Essiccare le erbe aromatiche

essiccare-erbe-aromatiche

Non credo di avervi mai parlato del mio angolo di orto di erbe aromatiche, che curo con fatica e piacere da circa un anno e che annovera basilico, rosmarino (un enorme e profumatissimo rosmarino “ereditato” da chi è passato di lì prima di me), salvia, erba cipollina, limonino, origano, maggiorana, menta e melissa.

Tornati dalle vacanze mi sono trovata davanti ad uno spettacolo da brividi: il mio orticello non si riconosceva neanche più, totalmente sommerso dalle erbacce, con le piante officinali talmente cresciute da essersi mescolate le une alle altre. E meno male che sono stata via “solo” 4 settimane! Insomma, sabato pomeriggio mi sono dedicata alla potatura delle piantine – diventate piantone – e alla pulitura dell’area. Ne ho raccolto un cesto colmo di erbe, soprattutto di origano, che era davvero un peccato buttare via. Così mi sono ricordata che in passato qualcuno mi avesse parlato dell’essiccatura nel forno a microonde, unico strumento a mia disposizione oltre al sole. Non avevo certo il tempo di far essiccare all’aria aperta le preziose foglioline ma volevo crearmi una scorta di spezie per l’inverno. Ho cercato informazioni ed ecco come ho essiccato le erbe aromatiche al microonde.

essiccare-erbe-aromatiche-1

Innanzitutto ho tagliato i rami più lunghi in più parti. Poi ho lavato sotto l’acqua corrente e asciugato con cura le erbe. Ho appoggiato alcuni rametti sulla carta da cucina e ho infornato nel microonde alla massima potenza per 30 secondi.

essiccare-erbe-aromatiche-4

Una volta terminata l’essiccatura e lasciato riposare per circa un minuto, le foglie si sono staccate con facilità dal rametto e le ho potute raccogliere in barattoli che avevo già lavato e asciugato.

Bisogna tenere presente che il procedimento di essiccatura al microonde elimina le particelle d’acqua contenute nelle foglie e che quindi ha tempi un po’ diversi a seconda della dimensione e dello spessore delle foglie:

  • le foglie di salvia, che hanno una superficie estesa e sono spesse, richiedono circa 50 secondi al microonde;
  • l’origano, che poi ho sminuzzato con le mani, è essiccato in 25 secondi;
  • il limonino e la melissa sono pronti in 30 secondi esatti.

Essiccare le erbe aromatiche con il forno a microonde ha anche un altro effetto collaterale: riempie la casa del profumo delle erbe officinali, sprigionando un odore autentico e gradevolissimo.

0
(Visited 227 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *