Come fare le bolle di sapone in casa

bolle-di-sapone

Le bolle di sapone richiamano tutta la magia dell’infanzia. I bambini le amano e noi genitori rimarremmo ore ad osservarne il loro poetico e cangiante volo.

Abbiamo provato molte volte a fare le bolle di sapone in casa, con il detersivo per i piatti, però il risultato è stato di bolle che scoppiavano subito, piccole e per nulla resistenti. Così, ho cercato e testato diverse ricette, fino a capire che questa era la migliore.

Occorrente

  • 1 flacone di  sapone liquido per i piatti concentrato
  • 1/2 vasetto (usate come misuratore un vasetto di yogurt) d’ acqua
  • 1/3 di vasetto di glicerina liquida
  • 2 cucchiaini di zucchero a velo

Procedimento bolle di sapone

Mescolare tutti gli ingredienti in una bacinella, senza girare con troppa forza per evitare che si formi la schiuma. Trasferire il liquido in un contenitore per alimenti a chiusura ermetica (tipo tupperware) e lasciar riposare per 3 giorni. Questo passaggio è importantissimo.

Trascorsi i 3 giorni, scuotere il recipente e aprirlo.

 

Come fare le bolle di sapone

Io non avevo filo da pesca né altre attrezzature in casa, così ho rovesciato il liquido in un sottovaso pulito, grande circa 50 cm di diametro, e vi ho intinto una gruccia da tintoria, di quelle di metallo. Ho poi mosso con delicatezza la gruccia nell’aria e man mano si sono formate gigantesche e resistentissime bolle di sapone.

 

Per ottenere bolle di sapone colorate, potete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare agli altri ingredienti. Io ho preferito lasciarle del loro colore naturale, perché amo le iridescenze cangianti che si formano sulla superficie liscia e bagnata.

Ci siamo divertite come bambine – le mie figlie lo sono, io no -, tanto che ci siamo dimenticate di fare le foto per quest’articolo… Auguro anche a voi di passare delle ore spensierate in compagnia dei vostri bambini e delle bolle di sapone!

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>