Comprare nei saldi da Terranova

terranova-gonna

Saldi, la mia passione. Già, perché comprare un capo di abbigliamento alla metà di quello che l’avrei pagato una settimana prima è una gran soddisfazione – oltre che un risparmio notevole. Ciò che devo fare è prestare attenzione a non farmi attirare dalle promozioni acquistando anche quello che non mi serve. Ma per le bambine è più semplice, soprattutto se scelgo per i saldi le mie catene preferite.

Se mi avete seguita sui social nei giorni passati lo sapete, che sono stata a Milano il 5 gennaio, giorno di inizio dei saldi, e ho scelto Terranova per rimpinguare il sempre affamato guardaroba di Sofia e Cecilia. Avevo una missione. Sofia mi aveva appena allertata: “Non dimenticarti che io sono rock, niente fronzoli inutili”. Dovevo dimostrarle che ce l’avrei fatta a non farmi distrarre da pizzi e tulle. Aveva bisogno di un’infornata di abbigliamento per concludere l’inverno (tra balzi di crescita e giochi in cortile a scuola i capi disponibili si erano ridotti notevolmente). Così sono partita alla volta di Terranova – il megastore di via Torino a Milano – pronta a portare a termine la mia missione.

Il reparto kids di Terranova, in cui tutti i capi sono disposti con ordine, durante i saldi è suddiviso per tipologia: t-shirt, camicie, giacche, leggings, abiti, felpe, maglioni. Ogni capo ha la sua collocazione, in questo modo è più semplice fare shopping.

Sono partita con la mia lista di capi d’abbigliamento che ci servivano. I saldi, tra il 30% e il 50%, mi hanno permesso di comprare, con un budget di circa 70 euro:

terranova-leggings

  • un leggings con fantasia scozzese rosso e nero
  • una gonna identica al leggings, per Cecilia, con la stessa fantasia di una gonna che avevo comprato per me qualche mese fa (i look mini-me mi piacciono sempre tanto)
  • un leggings felpato con stampe nordiche per la nostra settimana bianca

terranova-saldi

  • una camicia a quadri (che avevo puntato tempo fa e di cui mi ero comprata la versione adulta)
  • un golfino grigio con le stelline rosa (non è espressione pura del rock, ma ho già fatto miracoli)
  • un maglioncino blu elettrico decorato con due fiocchi scintillanti (sempre per Cecilia, la sorella glam)
  • in ultimo, ho visto la preview della collezione primavera-estate e non ho resistito: quel paio di jeans baggie che occhieggiavano dallo scaffale li vedevo già indossati dalla mia bimba. Hanno il girovita regolabile quindi li ho potuti prendere di una taglia in più: due stagioni anziché una, anche questa è economia di scala.

jeans-terranova

Devo dire che ci ho azzeccato. Le bambine sono state soddisfatte e io con 70 euro sono riuscita a coprire le esigenze delle bimbe, senza rinunciare ad un look modaiolo e glamour.

Non vi racconterò che poi ho fatto una puntatina al reparto donna e che mi sono comprata un vestito nero a 13 euro (con cui farò un figurone), una canotta per la nanna e una minigonna verde. Tanto ho caricato i punti sulla mia card, quindi è stato un affarone :-).

Volete fare shopping da Terranova, non solo nei saldi? C’è uno sconto per voi: 20% su tutti i capi della nuova collezione kids, online, fino al 20 febbraio. Il codice da usare è 20TRNKIDS.

 

0
(Visited 84 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *