Sfilata Il Gufo autunno inverno 2016

ilgufo-ai2016-fashionshow

Ad accoglierci all’interno della sala della Ronda un vero bosco autunnale, con le foglie secche a terra e i rami spogli di quando la Natura si prepara ad accogliere l’inverno. La sfilata per la presentazione della collezione autunno/inverno 2015-2016 di Il Gufo è un inno alla Natura, dai colori ai tessuti presentati, attraverso i mesi freddi, l’alba, la nevicata e la stellata notturna.

Lo spettacolo, presentato con l’inconfondibile eleganza e leggerezza del brand veneto, è stato caratterizzato dalle carezze. Carezze che hanno scandito il tempo della passerella, come un passaggio di testimone delicato e caldo tra i bambini. La scelta della colonna sonora, che spaziava da De Gregori a Dalla, passando per Bruce Springsteeen e i The Passenger, ha raggiunto il suo massimo con un toccante Mozart dall’opera Il Flauto Magico.

Ma veniamo alla collezione, sorprendente e rassicurante al tempo stesso.

ilgufo-ai2016-gufo

Sorprendente per la scelta dei tessuti, segno che Il Gufo non si ferma mai nella ricerca innovativa. Il culmine è il Pile Couture, l’evoluzione del pile in chiave raffinata: ha una morbidezza che non riesco ad esprimere a parole e alla vista sembra una soffice lana mohair. Diventa il tessuto di cappottini esclusivi e super-chic.

il-gufo-ai2016-pilecouture

Rassicurante perché è una collezione che si ricollega senza ombra di dubbio all’azienda e al suo DNA, nella scelta di nuances nuove (orange peel, hot chocolate e ginko leaf prima di tutte) ma che si rifanno all’amore di Il Gufo per i colori.  I due grandi ritorni in questa collezione, inoltre, ci riportano indietro negli anni: l’Husky, trasformato dal tessuto scozzese, e il Montgomery, rinvigorito da rigoni dai toni accesi.

il-gufo-ai2016-husky-montgomery

Ma il mio cuore è rimasto con le pellicciotte ecologiche proposte per le bambine.

il-gufo-ai2016-ecofur

L’ecofur, grande protagonista a questa edizione del Pitti Bimbo, raggiunge il suo massimo splendore, riuscendo a diventare vero abbigliamento per bambini, nella proposta Il Gufo: un’esplosione di colore, un taglio raffinato (senza colletto, con chiusura con grandi nastri a contrasto) per infiocchettare la collezione e traghettarla verso l’autunno-inverno 2015/2016.

Non ci resta che aspettare settembre per poterla indossare.

 

0
(Visited 95 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.