Come scegliere la biancheria intima in gravidanza

biancheria-intima-gravidanza

Il tanga? Da vostro migliore amico diventa il vostro peggior nemico. Almeno, a me è successo così. La scelta della biancheria intima in gravidanza non è affar semplice, soprattutto per chi, alla prima gravidanza, è abituata a reggiseni con ferretto e coppa e mutandine a fazzolettino!
All’inizio di solito si tende a continuare con le solite abitudini, salvo poi accorgersi che la mutandina si arrotola sotto la pancia, il ferretto si conficca sullo sterno e l’imbottitura del reggiseno è una tortura.

Oggi esistono in commercio capi di biancheria intima che non sembrano scudi intergalattici, che rendono giustizia alla femminilità ma sono studiati apposta per le donne in gravidanza. Senza costare una fortuna.

Le mutande per la gravidanza

Potete scegliere se continuare con mutandine mignon o optare per la fascia, che sostiene la pancia. Il mio consiglio è quello, nei primi mesi di gravidanza, di non fare scelte drastiche che potrebbero farvi sentire a disagio, per poi cambiare l’intimo con il crescere della pancia. Negli ultimi mesi un sostegno può essere utile sprattutto a chi passa molte ore in piedi.

Esistono ovviamente delle vie di mezzo, delle mutande a vita alta che coniugano comodità ed estetica.

 Il reggiseno per la gravidanza e l’allattamento

Volendo contenere i costi, si può anticipare l’acquisto dei reggiseni da allattamento alla gravidanza. Ormai si trovano in commercio reggiseni belli a livello estetico con una forma confortevole e la possibilità di allattare il bambino senza doversi spogliare. Grande comodità!

I collant per la gravidanza

I collant sono forse il capo di abbigliamento più fastidioso quando si è incinta. Però è ciò che ci consente di indossare quei bei vestitini elasticizzati che si potranno riciclare anche nel post-parto.

I leggings premaman

Per chi non rinuncia ai leggings – che in primavera sono l’ideale… – negli ultimi anni ne sono nate versioni dedicate alle future mamme. Ho trovato proposte di leggings, di tutti colori, da Kiabi e Prénatal – che ha la versione lunga, a 3/4 e in denim.

Come vedete, le possibilità per avere intimo comodo e piacevole da vedere anche in gravidanza ci sono. Avete altri suggerimenti da darci?

 

0
(Visited 343 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Rà kaelle 27 Mar 2013 at 00:36

    ciao…sono una nuova blogger pure io..che leggendo anche il tuo blog ritenendolo davvero carino e sfizioso ha deciso di aprirne uno.
    cmq nonostante ciò trovo questo post molto interessante visto che sono al quinto mese di gravidanza e sono in accordo su tutto…
    ho fatto il mio primo shopping premaman la settimana scorsa e ho preso anche dei capi di cui hai personalmente parlato tu.
    un abbraccio Rà.
    se vuoi dare una sbirciatina al mio blog: nonsoloincinta.blogspot.com

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.