Valigia d’inverno per un bambino

valigia-inverno-bambino

Febbraio è il mese delle settimane bianche: neve invernale, sole quasi primaverile, giornate che si allungano e stazioni sciistiche poco affollate: un sogno!

Preparare la valigia per la partenza non è sempre un sogno come la vacanza che vi attende, lo so, soprattutto se non siete degli habitué della montagna. Cosa portare? Come vestire i bambini? Quanti cambi sono necessari?

Innanzitutto calma. E poi preparate una bella lista, che vi serve non solo per non dimenticare nulla, ma anche per evitare di portarvi troppi vestiti per i bambini – che tanto poi userete sempre le solite 4 cose…

Cosa non deve mancare nella valigia di un bambino per una vacanza invernale?

  1. Banale ma non troppo, una giacca a vento calda, ma non troppo ingombrante – l’effetto omino Michelin è dietro l’angolo… – e di tessuto impermeabile;
  2. Abbigliamento bambini pesante, ma ricordatevi che vestire a cipolla è l’ideale per la montagna: il sole inizia a scaldare e la sera è molto fredda;
  3. Occhiali da sole e crema solare;
  4. Guanti e berretto per giocare nella neve;
  5. Una tuta comoda e calzini antiscivolo per le ore da trascorrere al calduccio di casa, guardando la neve da dietro i vetri;
  6. Un buon burrocacao per proteggere le labbra dal vento e dal freddo;
  7. Tanti cambi, per i bimbi che giocano ore e ore nella neve e quando tornano a casa… sono bagnati fino alla canottiera!
  8. E poi non dimenticatevi un pieno di coccole… Per una vacanza da ricordare!

 

Non mi resta che augurarvi buon viaggio!

 

Post sponsorizzato

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>