Sorprese di mamma

Non me ne rendo conto, i giorni passano veloci e io spesso non ho il tempo di accorgermi che la mia piccola Sofia non è più tanto piccola.
E, fermandomi ad osservarla quando è con i quattro-cinquenni, ho scoperto un lato di Sofia che non conoscevo.
Forse vi ricordete dei problemi che aveva avuto all’inizio dell’anno scolastico, quando si era trovata davanti un gruppetto di bambine molto compatto, che la escludeva per via della differenza d’età, dall’alto dei loro 4 anni!
E lei non ha mollato, le ha lavorate ai fianchi finché non è riuscita a farsi accettare in questa combriccola di bimbette. Non si è data per vinta, non si è lasciata abbattere dai “vai via, sei piccola e non sei mia amica” e alla fine è riuscita a farsi apprezzare.
Vederla appiccicata all’amichetta preferita mi fa da un lato tanta tenerezza, ma dall’altro mi fa capire quanto mia figlia sia determinata!

Beh, forse anche lei è pervasa dall’idea del “volere è potere” proprio come la sua mamma!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>