Segnaposto per Pasqua fai da te

segnaposto-pasqua

 

Per chi non ha fantasia o tempo a disposizione, il segnaposto è una croce. Però, nell’ambito dell’apparecchiatura della tavola, è un elemento che rende originale e colorata anche la tavola più semplice, che dona un tocco chic o di colore – o entrambi – dove serve.

Mi sono immaginata la mia tavola di Pasqua come un raffinato prato ispirato allo stile shabby-chic. Non ho ancora deciso con precisione quali saranno gli elementi che metterò in tavola. So che userò il mio servizio di piatti rosa e che posizionerò chiazze di verde a ricordare le zolle di prato primaverile. Così ho deciso che i segnaposto avrebbero dovuto avere 3 caratteristiche:

  1. avere uno sfondo verde
  2. richiamare il mondo francese
  3. riportare dei tocchi di rosa.

Così ho creato questi segnaposto, semplici e veloci da realizzare, che riportano piccole espressioni di gentilezza francesi al posto del nome dell’invitato e che quindi hanno una funzione decorativa piuttosto che pratica.

 

Istruzioni per realizzare il vostro segnaposto di Pasqua:

  1. scarica il file del pattern, cliccando con il tasto destro del mouse sull’immagine. Dopo averla salvata, stampala mantenendo come sono le impostazioni di dimensioni – quindi non adattando al foglio il file. Stampatene tante quanti segnaposto volete fare.
  2. Scegliete quali frasi usare, scaricando e stampando le immagini che più vi piacciono.
  3. Ritagliate il pattern e piegatelo a metà.
  4. Ritagliate la cornice.
  5. Incollate la cornice sul cartoncino del pattern, facendo in modo che la parte superiore della cornice esca dal cartoncino.

segnaposto-pasqua-pattern

 

Vintage Frames

Vintage Frames

Vintage Frames

Vintage Frames

Vintage Frames

Vintage Frames

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>