Un’avventura che fa bene a tanti – Team Rust&Dust

image

 

Si incontrano persone, nella vita, che fanno esperienze lontane mille chilometri dalla tua vita di tutti i giorni. I miei coworkers, Stefano Conz e Giovanni Testa, hanno storie da raccontare affascinanti e avventurose.

In questo momento, mentre io mi godo le vacanze, loro stanno attraversando l’India a bordo di un tuctuc, in tre, per la Rickshawrun 2015. Di cosa si tratta?

image Di un’iniziativa benefica – nel 2014 sono partiti da Londra è arrivati in Mongolia su una Fiat 127 – che ha come obiettivo quello di raccogliere fondi da destinare ad associazioni benefiche che operano sul territorio.

Per la Rickshawrun il Team Rust&Dust, questo il nome dei tre intrepidi torinesi, ha scelto di aiutare SOS India, una Onlus italiana che opera nel Paese, e in particolare una scuola del West Bengala. Non solo: Hanno avuto anche il supporto di Carioca, che ha donato ai bimbi indiani materiali per la scuola, che il Team Rust&Dust ha consegnato in questi giorni.

Al ritorno dall’India chiederò loro quali sensazioni abbia lasciato in loro questo viaggio e questo incontro. Nel frattempo, Centopercentomamma li segue da qui, grazie alle foto che mi inviano e che condivido con voi.

 

Forza ragazzi, a noi mamme piacciono queste iniziative!

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>