La mia routine di bellezza – mamma ma anche bella

routine-di-bellezza

Banalità, vero, grande banalità. Forse sono io ad essere tarda, ma io questa banalità ci ho messo anni a capirla e anni per metterla in pratica, questa super-banalità.

All’inizio ero Mamma. Punto. Non importava l’aspetto fisico, non importavo più io, c’era solo questo ruolo grosso come una casa e appagante come la più bruciante delle passioni.

Piano piano però il focus è – finalmente – tornato su di me e tanti piccoli cambiamenti di abitudini mi hanno portata a cambiare la percezione che ho di me stessa, del mio potenziale e delle mie necessità profonde. Uno dei miei bisogni è diventato quello di piacermi, di essere orgogliosa di portarmi in giro e di guardarmi allo specchio con soddisfazione. Non sapete per quanto tempo ho evitato gli specchi, anche per strada, per via di quell’immagine che mi restituivano che era così lontana dall’idea che io avevo di me stessa!

La routine di bellezza è stata il primo cambiamento introdotto. Mi facevo la doccia, mi asciugavo velocemente. Mi lavavo i denti e la faccia. Lasciavo che i capelli si asciugassero da soli, in modi che non potete immaginare (soprattutto quando andavo a dormire coi capelli bagnati!). La scusa? “Non ho tempo”. Già, la regina delle scuse! Non era mancanza di tempo, ma di voglia di rimettermi in gioco e l’alibi del tempo è sempre il mio preferito.

Quando mi sono risvegliata da quel torpore mettendo un piedino fuori dalla comfort zone ho capito che bastavano pochi trucchi per essere sempre a posto e carina. E ho anche capito che sentirsi belle fa un gran bene all’umore!

La mia routine di bellezza

Perfetta per chi come le mamme non ha molto tempo né molti soldini da investire in prodotti ed estetiste.

Ogni tre settimane

  • Ceretta – non importa come e dove la fate, ma fatela tutto l’anno. Io ho optato per l’estetista, è un piccolissimo lusso che mi concedo.

Ogni settimana

  • scrub viso e labbra. Fortunella come sono, sapete che ho ricevuto da Philips Visacare, quindi vado di dermoabrasione ogni 7 giorni. Se non avete potenti mezzi, va benissimo anche un normale scrub. Da Kiko in questo momento c’è una bella confezione natalizia con scrub labbra e lucidalabbra.
  • scrub corpo. Va benissimo uno scrub fatto in casa, basta che eliminiamo ‘ste cellule morte che rendono il corpo grotoluto e spento. Da quando ho iniziato a farlo, persino i miei gomiti sono morbidi!

Ad ogni doccia

  • Partiamo da sotto la doccia: metto il balsamo per primo, invertendo l’ordine che di solito prevedeva shampoo e poi balsamo. Credo di averlo letto su una rivista, forse Vanity Fair. In questo modo i capelli restano morbidi ma non appesantiti.
  • Dopo la doccia, mi spalmo la crema su tutto il corpo. Ma non basta: ho diverse creme che uso per le diverse parti del corpo.
    • Una crema idratante profumata, Kiko Fire & Temptation (stessa profumazione dell’eau de toilette che uso), per braccia, decolleté e schiena
    • Una crema anticellulite, SlimErase di Schiapparelli, per glutei e gambe
    • Una crema specifica per l’adipe sulla pancia, acquistata in centro estetico
    • Una crema mani, Burro di Cacao di Phytorelax, che è proprio una coccola
    • Una crema da giorno, Q10 Daycream di Cien, per il viso.
  • Spazzolo i capelli e li asciugo subito, con un trucco imparato da Clio: faccio la riga col pettine profonda, dal lato opposto a quello in cui la porto di solito e asciugo col diffusore. Una volta asciutta, giro la riga come la porto sempre. I capelli rimangono voluminosi, aiutando ad allungare il viso.

Tutte le mattine

Non esco più di casa senza trucco. Ho revisionato il mio trucco, che era lo stesso da decenni, seguendo dei tutorial di Clio Makeup e leggendo consigli sui prodotti da usare.

Tutte le sere

Mi strucco. Magia delle magie per quanto mi riguarda, sono riuscita a far diventare un’abitudine il gesto di passare almeno una salviettina struccante. Non pretendo di più da me stessa, ma almeno togliere il trucco e il residuo di inquinamento dal mio viso è un passo avanti.

 

E voi, come vi prendete cura di voi stesse?

 

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>