Ricetta spadellata di seppie e fiori di zucca

moscardini-fiori-zucca-head

 

Ve l’ho mai detto che adoro i fiori di zucca? Fritti, ripieni, nel risotto, nella frittata… Li ho già provati in ogni modo. Ma visto che ultimamente sto cercando di mettere più pesce in tavola, ho provato la ricetta che mi hanno suggerito in pescheria: seppie e fiori di zucchina.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 800 gr seppioline pulite;
  • 15 fiori di zucchina;
  • 1 bicchiere di vino bianco;
  • 1/2 cipolla;
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico;
  • prezzemolo;
  • sale e pepe.

Sciacquate abbondantemente le seppioline e lavate i fiori di zucca. Privateli poi del picciolo interno e asciugateli accuratamente.

Tritate la cipolla e fatela soffriggere in padella con olio extravergine d’oliva. Buttate poi le seppie e fatele rosolare per qualche minuto, in modo da renderle dorate.

Sfumate il vino bianco e l’aceto e aggiungete il prezzemolo tritato. Abbassate la fiamma e fate cuocere per circa un quarto d’ora. Aggiustate di sale e pepe.

Seppie e fiori di zucca

Aggiungete nella padella anche i fiori di zucca, girate per amalgamare il tutto e lasciate ancora cuocere per circa 5 minuti.

Seppie e fiori di zucca in padella

Servite caldo.

Buon appetito a tutta la famiglia! Alle mie bambine questo piatto è piaciuto, provate a farlo assaggiare ai vostri figli e fatemi sapere cosa ne pensano :-).

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>