Ricetta rustico intrecciato prosciutto e formaggio – con pasta madre

Impastare is the new “vado da uno bravo”. Ho la pasta madre da circa un mese e ormai sono abbastanza in confidenza da riuscire ad adattare ricette con lievito di birra. Così ho deciso di provare con l’intreccio lievitato di Natalia Cattelani. Ecco la ricetta, rivista da me.

Ingredienti:
Per l'impasto
- 250 g di farina 0
- 150 g di pasta madre idratata al 40%
- 150g di latte parzialmente scremato
- 30g di burro
- 1 cucchiaino di sale
- 1 cucchiaino di zucchero di canna
- 60g di acqua

Per il ripieno
- 150 gr prosciutto cotto
- 1 mozzarella
- un po' di latte
- fiocchi di burro.

Procedimento:

Lavorate la pasta madre con il latte e lo zucchero, aggiungete poi la farina, il burro fuso e il sale. Incorporate l’acqua man mano, mentre impastate. Lavorate il composto fino a ottenere un impasto lucido e compatto. Mettete il panetto in una ciotola, copritelo con la pellicola e lasciatelo lievitare fino al raddoppio (il mio ci ha messo circa 20 ore).
Riprendete il panetto e stendetelo con le mani per ottenere un rettangolo di 70 x 30 cm.
Distribuite prosciutto e mozzarella tagliati piccolissimi su tutta la superficie.
Arrotolate dal lato lungo del rettangolo e tagliate a metà per la lunghezza.
Intrecciate i due pezzi, lasciando la parte aperta verso l’alto. Arrotolate poi la treccia su se stessa, a spirale e posizionatela in una teglia imburrata (sul sito Tempodicottura trovate tutte le foto di questi passaggi).


Lasciate riposare per almeno mezz’ora.
Spennellate con il latte e distribuite fiocchetti di burro. Cuocete in forno caldo a 180°C per 35 minuti.

0
(Visited 41 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *