Quarta settimana di gravidanza

Per le donne che hanno un ciclo regolare, la quarta settimana di gravidanza è quella in cui ci si può accorgere che qualcosa è diverso rispetto agli altri mesi: il ciclo mestruale non si presenta.

Sintomi quarta settimana di gravidanza

I primi sintomi della gravidanza iniziano a manifestarsi, ma non sempre accade. Il seno potrebbe essere gonfio e turgido, potreste avere spesso voglia di fare pipì, avere nausee mattutine o senso di stanchezza e spossatezza. Gli odori potrebbero infastidirvi o potreste semplicemente avere una maggiore sensibilità ad essi.

Sviluppo del bambino

L’embrione si sostiene attraverso il sacco vitellino, una sorta di palloncino collegato all’embrione con un peduncolo. Finché la placenta non sarà del tutto formata l’embrione si nutrirà attraverso il sacco vitellino.

L’embrione è contenuto nel sacco amniotico, pieno di liquido.

L’embrione misura circa 2 mm.

 

Esami da svolgere

Il test di gravidanza alla quarta settimana non rileva ancora la gravidanza in corso, ma il dosaggio dell’ormone HGC nel sangue è attendibile circa dal 12° giorno dopo la fecondazione. Se vi accorgete di essere incinta, una telefonata al ginecologo o una visita al consultorio vi chiarirà le idee sul momento opportuno per fare la prima visita.

Consigli quarta settimana di gravidanza

  • È indispensabile alimentarsi in modo vario ed equilibrato, senza esagerare, bere acqua e condurre uno stile di vita sano
  • Eliminare dalla propria dieta le verdure e la frutta crude se non lavate a fondo con Amuchina, la carne e il pesce poco cotti e i salumi, per evitare la toxoplasmosi, almeno fino a dopo aver fatto il primo esame del sangue verrà consigliato dal medico.
  • Evitare sport pericolosi o violenti come il karate, lo sci, l’equitazione.
  • Evitare i farmaci, se non dopo aver comunicato al medico che li prescrive il proprio stato di gravidanza.
Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>