Prendersi cura del neonato con Johnson’s Baby

johnsons-baby-3

Alla presentazione della nuova campagna “Molto di più” di Johnson’s Baby ho ritrovato i prodotti che avevo conosciuto da bambina e che avevo imparato ad usare con le mie bambine appena nate. La tenerezza delle paperelle, sparse per tutta la location, mi ha suggerito che quella giornata sarebbe stata una full immersion nel mondo del bagnetto dei neonati. Che dolcezza, che nostalgia!

Abbiamo parlato di bagnetto, dell’importanza del contatto tra mamma e bimbo, della stimolazione multisensoriale e del massaggio neonatale.

Quello di cui voglio parlarvi oggi è la linea di prodotti specifici per la prima infanzia e per il momento del bagnetto, di Johnson&Johnson.

Johnson’s Baby è la linea pensata appositamente per i bambini, che può contare su una storia lunga più di 100 anni, sulla ricerca scientifica alla base delle formulazioni di prodotto.

Ho scoperto qualcosa a cui non avevo mai pensato: le multinazionali, che vendono i propri prodotti in molti Paesi come Johnson’s Baby, si attengono alla legislazione più severa in materia di sicurezza dei prodotti per bambini. Quindi i prodotti che vendono sono sicurissimi.

Ma torniamo ai prodotti:

johnsons-baby

  1. Johnson’s Baby Shampoo, il famosissimo shampoo per i neonati – ma non solo, fidatevi che è una coccola anche per bambini più cresciuti -, con la formulazione “NON PIU’ LACRIME”, che garantisce test accurati per assicurarne delicatezza e sicurezza sugli occhi dei bimbi in caso di schizzi accidentali durante il lavaggio dei capelli. È lo shampoo che profuma della mia infanzia e dei primi anni di vita delle mie figlie.
  2. Bagnetto dalla testa ai piedi, ipoallergenico, senza sapone né coloranti e senza parabeni, rispetta il pH fisiologico della pelle dei neonati. Una comodità per mamme e bambini: con il Bagnetto dalla testa ai piedi è possibile lavare corpo&capelli con lo stesso prodotto almeno fino ai 3 anni del bambino e alle sue prime docce.
  3. Johnson’s Baby Olio, l’olio per il corpo che tutti nella vita abbiamo usato – in passato in modo anche poco ortodosso come abbronzante, non dite che non è vero perché tanto non vi credo – e che negli ultimi anni è stato motivo di accese discussioni sul web. È un olio da massaggio, che crea un sottile film protettivo che mantiene la naturale idratazione dell’epidermide. Ne abbiamo parlato a lungo, abbiamo imparato che l’olio minerale con cui è fatto è di tipo farmaceutico, quindi purissimo. È ideale per il massaggio del neonato, grazie alla formulazione che non viene assorbita in fretta dalla pelle, ma la mantiene morbida e facile da massaggiare.

johnsons-baby-2

Quello che non posso raccontarvi qui, perché a parole non riesco, è ciò che si prova ad annusare i prodotti Johnson’s Baby. Quella è una sensazione unica, indescrivibile, che non ha nulla di razionale. Quindi, non proverò neanche a decodificarla, godendomi il profumo di “bimbo” che emana dai flaconi e dalla pelle delle mie figlie.

E voi, conoscete i prodotti Johnson’s Baby? Li usate?

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>