Porta la sporta 2012 – come realizzare una shopper con una vecchia maglietta

I sacchetti usa e getta sono una di quelle cose da cui facciamo fatica ad allontanarci. Parlo per me, sono la prima ad avere difficoltà a ricordare di portarmi la sporta quando vado al supermercato.

Perché usare per pochi minuti un oggetto che può durare anche cento anni?

Così si apre il sito Porta la sporta, che dal 14 al 22 aprile ha indetto per la terza volta l’iniziativa Porta la sporta, con l’obiettivo di sensibilizzare all’uso della sporta di tessuto anziché dei sacchetti di plastica usa e getta.

Per questa iniziativa ho deciso di insegnarvi come ricavare una shopper in tessuto da una vecchia t-shirt che non usate più.

Posate la t-shirt sul tavolo e fate in modo che i due strati di tessuto aderiscano perfettamente l’uno all’altro.
Ora, aiutandovi con una ciotola per l’insalata, disegnate il bordo che andrete a tagliare attorno al collo. Fate lo stesso con le maniche.
Tagliate lungo la linea che avete segnato. Con una macchina da cucire cucite il bordo inferiore in modo da chiudere la maglietta e ricavare una shopper. Io ho imparato a realizzarle grazie a questo video di Martha Stewart.

Se non avete voglia o tempo di farle, potete acquistarne una fatta da una mamma su 100% Mamma!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

0
(Visited 21 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *