Pasta con crema di zucchine e nasello

fish-483737_1280

Dopo i bagordi festivi, c’è bisogno di ricominciare a mangiare sano. La nostra dieta oggi prevede tanto pesce, tante verdure e ricette gustose e sfiziose. Gli ziti arrotolati con crema di zucchine e nasello sono una buona via di mezzo tra necessità di piatti sani e scarso tempo a disposizione.

Ingredienti:

  • 4 fiori di nasello Findus
  • 2 zucchine
  • 1 porro
  • 1 filetto d’acciuga
  • Pasta ziti arrotolati
  • Aglio
  • Qualche chicco di melograno

Tagliate a rondelle le zucchine e il porro. Soffriggete il porro in poco olio e aggiungete le zucchine. Fatele saltare per qualche minuto, poi versate mezzo bicchiere d’acqua e salate. Fate stufare per circa 10 minuti. Versate tutto nel robot e aggiungete il filetto d’acciuga. Frullate e tenete da parte. Nella padella in cui avete cotto le zucchine fate saltare il nasello ancora congelato, dandogli sapore con uno spicchio d’aglio. Nel frattempo cuocete la pasta. Tagliate a pezzetti il nasello cotto e unite la crema di zucchine. Scolate la pasta, consorella con la crema e guarnite ogni piatto con qualche chicco di melograno.

 

Se vi avanza della crema, potete allungarla con un po’ di brodo vegetale e riutilizzarla per il pranzo successivo.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>