Come organizzare le scarpe senza usare una scarpiera

Cabina-armadio-sex-and-the-city
La cabina armadio più famosa del mondo, teatro della proposta di matrimonio nella scena finale di Sax and the City – the movie. È il mio sogno – la cabina, non la proposta!

Non so cosa ne pensi, ma io trovo che le scarpiere siano orribili oggetti senza nessuna funzione. Hai presente quei mobiletti alti e stretti con gli comparti che si aprono e in cui non ci stanno scarpe con il tacco o di numeri grandi? Ecco, parlo proprio di quelli.

Sto cercando soluzioni per riorganizzare la zona scarpe della mia cabina armadio, che al momento è un ammasso di anonime scatole di calzature, che per come è sistemato non mi permette neanche di ricordare che scarpe io abbia…

Così ho raccolto soluzioni originali e creative per organizzare le scarpe senza usare una scarpiera. Se hai suggerimenti da darmi, sappi che il tuo aiuto può essere prezioso.

 

Le scarpe appese come un quadro

Scarpiera a muro

Per le scarpe con il tacco la soluzione potrebbe essere quella di realizzare nella cabina armadio una scarpiera a muro, con i bastoni per le tende fissati alla parete.

Lato positivo: le scarpe sono esposte, ben visibili

Lato negativo: dove si mettono le scarpe sportive e le sneakers?

 

Lo scaffale per le calzature

Lo scaffale per le scarpe
Lo scaffale per le scarpe – fonte Style me pretty

Un mobile Ikea – penso sempre all’economico Pax – o un vecchio armadio della nonna senza ante: tutte sogniamo la cabina armadio di Carrie in Sex and the City, ma non potendola avere possiamo accontentarci. Adoro questa soluzione.

Lato positivo: bellissimo da vedere, soprattutto se esponi le scarpe per colore

Lato negativo: Ci stanno poche paia, considerato lo spazio che occupa il mobile.

 

I cassetti nelle scale

I cassetti ricavati dai gradini
I cassetti ricavati dai gradini – fonte Donna Moderna

Se stai ristrutturando casa, puoi pensare di ricavare dei cassetti dai gradini della scala. Quel vano porta-oggetti può essere l’alternativa alla scarpiera tradizionale.

Lato positivo: recuperi uno spazio che altrimenti sarebbe inutilizzabile

Lato negativo: le scarpe non sono a vista, quindi devi aprire i cassetti per sceglierle.

 

LEGGI ANCHE:

                       

20 modi per organizzare i gioielli                         Come organizzare la zona compiti

La cabina armadio organizzata

cabina armadio
cabina armadio – fonte BRIT+CO

Un sogno di molte è avere una cabina armadio dedicata a scarpe e borse. In parte, con questa soluzione, il sogno si avvera.

Lato positivo: bello da vedere, comodo da usare

Lato negativo: necessita di uno spazio da prevedere prima di realizzare la cabina armadio, che deve essere sottratto all’abbigliamento.

La scarpiera con le cassette della frutta di riciclo

Parete attrezzata con le cassette della frutta
Parete attrezzata con le cassette della frutta – fonte Nonsprecare

Unire riciclo e organizzazione è possibile, realizzando una parete scenografica come quella in foto.

Lato positivo: la scarpiera di riciclo diventa un complemento d’arredo particolare

Lato negativo: è necessario avere molto spazio a disposizione e devi mantenere le scarpe in perfetto ordine.

Le scarpe sotto il letto

cassetto sotto il letto per le scarpe
cassetto sotto il letto per le scarpe – fonte Como organizar la casa

Con un cassetto estraibile da sotto il letto è facile organizzare le scarpe. Ne puoi comprare uno nei mobilifici o realizzarlo con dei vecchi pallet a cui attaccare le rotelle.

Lato positivo: hai le scarpe a portata di mano, tutte ben esposte

Lato negativo: non faranno un po’ di odore tutte quelle scarpe sotto il letto?

 

Lo scaffale fai da te

Lo scaffale fai da te per le scarpe
Lo scaffale fai da te per le scarpe – fonte A pair and a spare diy

E se ce la costruiamo noi la scarpiera perfetta?

Il progetto sembra semplice e il risultato buono, magari dipingendo lo scaffale di bianco o di un colore acceso.

Lato positivo: costo ridotto, scarpe a vista

Lato negativo: dalla foto ho contato 21 paia, che temo non siano abbastanza.

 

Non ho ancora trovato un’idea geniale per eliminare la scarpiera tradizionale e riporre le scarpe con originalità, neppure tra queste che ti ho presentato. Hai altri suggerimenti?

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>