Noi e l’esperimento sociale #PromessaMantenuta

IMG_5012

Metti che tuo marito ti faccia una promessa, grazie alla quale guadagni del tempo per te ogni giorno. Non è il sogno di tutte avere anche solo pochi minuti, ma tutti per sé?

Capite bene che la proposta di Kinder Cereali era di quelle che non si possono rifiutare. Anche perché la promessa me la posso scegliere e soprattutto non devo farla io.

In che senso? Facciamo un po’ di chiarezza. La mia famiglia sta per entrare a far parte dell’esperimento sociale #PromessaMantenuta, che Kinder Cereali sta per avviare: mi è stato chiesto di farmi promettere da uno o più dei membri della mia famiglia di occuparsi di un’attività che fino a quel momento spettava a me. Una volta premuto il pulsantone, accumulo un bonus di minuti che posso usare per me stessa, da spendere come meglio credo.

Se anche solo si fosse trattato di una promessa di un giorno, l’esperimento sarebbe stato da prendere al volo. E invece il bello viene proprio qui: l’obiettivo è far diventare la promessa un’abitudine. Un’azione deve essere ripetuta per 21 giorni di seguito per diventare un’abitudine.

Ho accettato al volo, ci mancherebbe altro!

Pensa e ripensa, ho deciso di farmi promettere da mio marito di lavare i piatti ogni sera dopo cena. La nostra lavastoviglie è deceduta da qualche tempo e abbiamo scelto di rimanere senza qualche mese in più per poi acquistare un elettrodomestico di qualità. Quindi, la prospettiva di lavare i piatti per mesi non mi piace moltissimo, come potete immaginare.

Ogni giorno avrò il mio bonus di 10 minuti, che potrò spendere come voglio. Visto che sono la regina del senso di colpa, ho deciso di prendere anche io una buona abitudine, che mi permetta di godermi il mio momento. I miei 10 minuti al giorno saranno dedicati ad un programma di fitness. Insomma, se guadagno 10 minuti li investo sul mio corpo, che ne ha davvero bisogno.

Noi siamo pronti a cominciare. Preparate i pop-corn, ne vedrete delle belle! Seguiteci con #PromessaMantenuta sui social.

Se volete sapere che promessa si sono fatte fare le altre mamme blogger, cliccate qui.

A prestissimo allora!

0
(Visited 4 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Silvia 16 Nov 2015 at 22:22

    Bellissimo progetto e soprattutto ottima la scelta che hai fatto su come investire i 10 minuti, dovrei farlo anch’io!
    Aspettiamo gli aggiornamenti ^_^

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *