Mirabilandia per famiglie

mirabilandia-3

“Andiamo a Mirabilandia per accontentare i bambini.” Mai frase fu più sbagliata, non potete immaginare quanto. O meglio, se ci siete stati potete comprendere cosa intendo, altrimenti l’unica soluzione è superare la reticenza e lasciarsi trasportare dai bambini.

Per la prima mezz’ora, sarete estasiati dallo stato di felice leggerezza in cui aleggeranno i vostri figli, con gli occhi a cuore e la smania di voler provare tutte le attrazioni in pochi minuti, con il sorriso stampato sul viso e l’insofferenza di chi vorrebbe già conoscere il luogo magico in cui è appena stato catapultato.

mirabilandia-2

Ma attenzione, dopo 1/2 attrazioni inizierà la vostra trasformazione, anzi la vostra regressione. Consiglio di iniziare con qualcosa di soft, che vi faccia assaporare l’atmosfera giocosa e scoprire qualcosa di più sul parco: La casa matta, all’interno dell’area Bimbopoli, vi scuoterà dal torpore mattutino facendovi osservare dall’alto tutta la zona, mentre Mirabilandia Express vi farà osservare tutte le altre attrazioni, in modo da capire dove siete finiti, quali sensazioni volete vivere e come muovervi a Mirabilandia.

E qui la magia inizierà a compiersi. Quando scenderete dal treno inizierete a cercare sulla mappa le attrazioni che avete visto, discutendo animatamente con i bambini su quale sia la prossima attrazione da fare.

mirabilandia-4

Intanto ecco l’elenco di tutto quello che non potete perdervi a Mirabilandia:

  • Niagara – la regina delle attrazioni acquatiche, preparatevi a non riuscire più a smettere di ridere
  • Rio Bravo – sui gommoni vi sorprenderete a sperare di essere capitati sul lato in cui ci si bagna di più
  • Monosauro, all’interno dell’area DinoLand – una parentesi di quiete ci vuole, ma avvistando i dinosauri anche questa passerella nella natura diventa un’avventura imperdibile a bordo di un uovo di dinosauro
  • Pakal – il mio preferito in assoluto, un assaggio di adrenalina anche per i bambini, che scenderanno chiedendo di rifarlo subito
  • Leprotto Express – le montagne russe in versione famiglia, adatte anche ai bimbi, che però vanno veloci come un fulmine – noi le abbiamo fatte almeno 5 volte
  • Autosplash – ancora un’attrazione ad alto tasso di umidità, che coinvolge grandi e piccoli

Dopo una mattinata così, il sorriso si sarà stampato anche sulla vostra bocca, l’espressione estasiata vi apparterrà, il tono della voce si sarà alzato in una risata contagiosa che viene dal profondo del cuore.

È arrivato il momento di Grosso Guaio a Stunt City, lo spettacolo di stuntmen più figo che abbia mai visto. La verità è che le mie figlie non avevano nessuna voglia di interrompere il giro a Mirabilandia per assistere allo spettacolo. Avreste dovuto sentire i loro gridolini al termine della performance e vederle mentre seguivano con gli occhi spalancati l’auto che compiva il giro della morte. Imperdibile!

Al pomeriggio, il papà si è ritagliato del tempo per provare le attrazioni adrenaliniche. Da iSpeed – quella che ha preferito in assoluto – a Katun, passando per Columbia, sembrava una pallina impazzita. Preparatevi a farvi travolgere dall’adrenalina che vi darà sapere di essere a 120 Km/h!

La magia a quel punto si sarà compiuto del tutto, uscirete dal parco leggeri come un palloncino 🙂

mirabilandia-1

 

Per visitare Mirabilandia è possibile approfittare di pacchetti di offerta hotel + ingressi al parco per tutta la famiglia. Il Grand Hotel Mattei di Ravenna, nel quale abbiamo soggiornato, dispone di camere tematiche, che permetteranno ai bambini di dormire tra i dinosauri o sulla barca dei pirati.

mirabilandia-5

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>