Mamme belle: i miei tips beauty

prodotti-beauty-benefit

Questo mio rinnovato interesse per il mondo della bellezza e del make-up mi sta portando a provare e sperimentare nuovi prodotti e brand che non conoscevo. Il mio ultimo amore, in ordine di tempo, è Benefit, che ho scoperto grazie a un suggerimento della mia rivista del cuore dai tempi dell’università, Cosmopolitan.

 

Occhi da cerbiatta: ciglia finte o mascara e primer?

Avendo le sopracciglia corte e chiare, avevo infatti pensato di applicare delle extension fisse dopo diversi tentativi con le ciglia finte, che secondo i miei standard bassi richiedono troppo tempo e troppa precisione. Ne ho provate due qualità diverse, Kiko e Huda Beauty: non c’è paragone, quelle di HudaBeauty offrono un risultato eccellente, anche se metterle per me è stato complesso. Quindi ho abbandonato l’esperimento.

Sfogliando Cosmopolitan ho trovato un tip eccezionale, l’accoppiata primer (1) e mascara (2) di Benefit. L’investimento totale, di circa 50 euro, è stato ampiamente ripagato da uno sguardo profondo, in pieno stile cerbiatta, che ogni giorno ottengo in meno di 2 minuti. Come ho illustrato nel video del mio trucco quotidiano, metto il primer e lo lascio asciugare qualche minuto prima di stendere il mascara nero.

 

Curare le sopracciglia

Altra scoperta recentissima, ho delle sopracciglia che possono valorizzare il mio sguardo rendendolo più profondo e i miei occhi allargandoli e donando loro una forma più sensuale. Fino a un mese fa, non avevo idea di cosa volesse dire avere delle sopracciglia definite e curate. Mi era capitato in passato di farle sfoltire dall’estetista, ma il risultato non mi aveva mai convinta: troppo sottili, troppo finte, troppo distanti dal mio ideale di bellezza.

Ho scoperto il Brow Bar di Benefit seguendo il profilo Instagram dell’azienda. Il Brow Bar è un posto in cui le mamme diventano belle, ancora più belle di quando entrano. Si tratta di un corner in alcuni negozi Sephora, in cui le sopracciglia vengono tinte ed epilate. Le ragazze, bravissime, si prendono cura anche dei baffetti sopra le labbra e tra una chiacchiera e l’altra danno anche suggerimenti su come truccarsi.

Vado a farmi fare le sopracciglia ogni tre settimane e, per completarne il trucco, ho comprato un mascara per sopracciglia, Gimme Brow (3) sempre di Benefit.

Se non ho voglia di truccarmi al mattino, mi metto primer e mascara e Gimme Brow e sono curata e con un aspetto presentabile.

 

Colorito sano anche se i tuoi figli non ti fanno dormire

Sul colorito ci sto ancora lavorando. Da ragazza mi tenevo abbronzata con le lampade ma oggi non le voglio più vedere neanche da lontano. Con diversi esperimenti ho notato che più dell’incarnato roseo, che di mio per fortuna ho abbastanza, quello di cui avevo bisogno era la luce. Un illuminante, insomma. E visto che mi piacciono i prodotti che si utilizzano per più parti del corpo, ho comprato, su suggerimento della “mia” Federica di Sephora, un cofanetto per labbra e guance, Feelin’ dandy (5). Tra i prodotti al suo interno, quello che più mi piace è Posie tint (6), per le guance e le labbra. Questo prodotto è stato realizzato per dare una tonalità più intensa ai capezzoli di una ballerina francese il cui incarnato era molto chiaro. È poi stato commercializzato per dare una nuance rosa agli zigomi e fare da base per il gloss (8). L’illuminante vero e proprio è High Beam (7), con una texture liquida ma setosa.

Volete sapere il vero segreto di bellezza di questi prodotti? Sono waterproof, quindi a prova di bacini appiccicaticci e di super-coccole. Alla sera noi mamme possiamo ancora essere belle come appena dopo esserci truccate :-).

 

Io vado a fare esperimenti con i miei nuovi trucchi in bagno… Buona giornata!

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>