Lo shopping antidepressivo – VIDEOPOST

Three happy children with balloons  dancing on the beach at the day time

Ci sono dei negozi nei quali mi rifugio quando ho bisogno di colore e di tirarmi su il morale. Tra questi, sicuramente ci sono le catene di Accessorize, KIKO, Claire’s e Tiger. Il caso vuole che siano anche tutti vicini, in una sorta di triangolo delle Bermuda dello shopping low-cost.

Con pochi euro torno a casa con borsate di allegria, oggetti utili e altri – molto – inutili, che però mi servono a raddrizzare giornate storte e trascorrere qualche mezz’ora di divertente shopping mamma-figlia. Bollicine, insomma.

Ecco cosa ho comprato nel mio “sfrenato” shopping pre-weekend:

 

Da Claire’s ho comprato:

  • la custodia dell’iPhone, che nel video non vedete perché stavo registrando con il cellulare (9,99 €)
  • una coppia di mollettine con fiore, in saldo al 50% (2€)
  • un cerchietto per me, in saldo al 70% (1€)
  • un set di 3 cerchietti di tessuto per le bimbe (5,99€)
  • poi mi hanno regalato un kit di cerotti per i punti neri del naso – che ho provato e che non userò più 🙂

 

Da Tiger ho comprato:

  • un set di utensili da giardino da bambini (3€)
  • 4 uova di Pasqua da decorare e appendere (3€)
  • un paio di fornibicine a forma di coccodrillo (3€)
  • uno scotch di tessuto decorativo, che mi son dimenticata di inserire nel video (2€)
  • la calcolatrice più kitsch della storia del kitsch (5 €)
  • un paio di forbici con cristalli fucsia (3 €)
  • un block notes da scrivania a forma di fetta di torta, fondamentale per il mio nuovo ufficio (2 €).

 

E voi, cosa fate quando avete bisogno di risollevare il morale?

0
(Visited 21 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *