Libri per crescere

libri-bambini-giunti

L’esperienza della lettura di un libro inizia molto prima che i bambini imparino a leggere. Ricordo chiaramente che quando ero incinta di Sofia leggevo a voce alta i testi che divoravo per trascorrere le lunghe giornate in attesa della sua nascita. Cecilia è cresciuta nella mia pancia ascoltando le favole che leggevo alla sorella maggiore.

I libri fanno parte della nostra vita, sono integrati nelle nostre giornate, sempre a disposizione delle bambine che, in autonomia, sono abituate a sceglierli e sfogliarli, ripetendosi a vicenda le storie che ormai hanno imparato a memoria o traendone spunti per inventare episodi e fiabe frutto della loro fantasia.

Leggere un libro da soli

Siamo alle porte di un cambiamento epocale: da settembre Sofia, con l’inizio della scuola primaria, affronterà da sola i suoi primi libri e scoprirà la magia di appassionarsi ad una lettura, da sola, potendosela gustare quando e come vuole. Proietto su di lei ciò che ho vissuto io da bambina: ho un ricordo nitido del primo libro che Babbo Natale mi regalò il Natale della prima elementare, che lessi e rilessi almeno 4 o 5 volte di fila. Più che le azioni o i fatti ricordo la sensazione di libertà totale che provai a leggere da sola. La stessa sensazione che provai, 20 anni dopo, nel nostro viaggio on the road, spersi per un luogo lontano da casa. Sì, leggere e viaggiare sono esperienze simili, che aprono la mente e il cuore alla vita e agli altri, che permettono di scoprire ed esplorare. Felicità, questo è ciò che la lettura regala, a noi adulti e ai nostri figli.

libri-bambini-giunti-1

 

Leggere con mamma e papà

In attesa del momento in cui la lettura diventerà un momento in solitaria di Sofia, noi continuiamo a leggere insieme, la sera prima di addormentarci, scegliendo storie che parlino di famiglie, felicità, diversità, inclusione, sensazioni ed emozioni. La nostra ultima lettura della nanna, Il ritorno dell’Arcobalena di Massimo Sardi, è la seconda storia di una balena che ha in dono una voce incantevole che salverà la sua nuova famiglia.

La nostra routine della sera prevede che, dopo essersi lavate e pigiamate, le bimbe si mettano nei loro lettini. E lì fa la comparsa papà, protagonista della lettura del libro. Alcune paginette e un bacino della buona notte da parte di papà e mamma. E poi alcuni minuti dedicati alla lettura in autonomia, o meglio a sfogliare libri e osservarne le figure. Ogni bambina nel suo letto, con il libro che ha scelto, riguarda le pagine appena lette o si butta in una nuova avventura. E, infine, la nanna.

La promozione Giunti “Fai volare la fantasia!”

bannerGiunti210x210-01

Fino al 23 giugno, c’è una promozione della quale potete approfittare per fare scorte di libri per l’estate: sconto del 25% su circa 90 titoli di 10 collane (Gru, Gru Ridi Ridi, Libri Dr Seuss, Classici Tascabili, Mitologica, Capolavori Contemporanei, Indimenticabili Pocket, Extreme Adventures, Un Divano Per 12 e Leggo Io) pubblicate da Giunti Junior.

 

Post sponsorizzato

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>