Lettino: come prepararlo

lettino Noukie's

Ricordo con emozione i giorni prima della nascita della mia prima figlia, quando io e il futuro papà abbiamo arredato la cameretta, preparato la culla e sistemato tutti i tessili per la cameretta che avevamo pensato per la nostra bambina.

Il lettino o la culla sono l’elemento predominante della cameretta, almeno per i primi mesi di vita del bambino. Qui trovate i miei suggerimenti per la scelta della culla o del lettino.

In cameretta non può mancare una postazione per il cambio del bebè, che verrà utilizzata come cassettiera o come tavolino dopo lo spannolimento. Una comoda poltrona o una sedia a dondolo saranno utilissime per l’allattamento, che richiede una posizione comoda e rilassata per trasformarsi in un vero momento di intimità per mamma e bambino.

Non nascondiamoci dietro la praticità, però, e diciamoci chiaramente che, soprattutto nella fase in cui la famiglia accoglie il neonato, anche l’occhio vuole la sua parte. Qui entrano in gioco i tessili per la cameretta, che permettono di dare personalità alla cameretta e renderla un luogo davvero accogliente e piacevole.

Suggerisco di scegliere un colore – o una palette di colori – e decorare la cameretta arricchendola di dettagli in quelle nuances. Come dicevamo, il lettino avrà un ruolo centrale nella stanza del bimboper i primi 18-24 mesi di vita del bambino, quando ancora non lo si può lasciare da solo a giocare e quindi la fase del gioco libero avviene in altri spazi della casa. Come preparare il lettino per accogliere il bambino?

Innanzitutto, dopo aver scelto un materasso adeguato per un bebè, con funzione antisoffocamento – per questo aspetto fatevi aiutare dai negozianti a cui vi rivolgete -, dovete occuparvi delle lenzuola e delle coperte. Questo è un aspetto importante perché il neonato non è in grado di regolare la sua temperatura corporea, quindi bisogna evitare di coprirlo troppo, come indicato anche nelle linee guida della nanna sicura per la prevenzione della SIDS (“morte in culla”). La temperatura ambientale deve essere di 18-20°C e il bambino non va avvolto troppo stretto nelle coperte. Vi consiglio di scegliere copertine specifiche per la prima infanzia, come quelle incantevoli proposte da Noukie’s, il dolcissimo brand belga di complementi e abbigliamento per bimbi. Ci sono copertine da lettino studiate per l’inverno, con un lato in coccolosissima ciniglia e l’altro in caldo e avvolgente cotone. Non credo serva dirvi che le varianti colore di queste copertine sono super-chic e arricchite con un filo di lurex per rendere scintillante anche il vostro bebè.

Per la primavera-estate bisogna alleggerire le coperte, scegliendo una copertina che possa tenere al calduccio il bimbo quando il frescolino della notte si fa sentire, senza tuttavia scaldare troppo il suo corpo. Le soluzioni che vengono da Noukie’s sono varie e hanno in comune il solito binomio comfort-estetica che è la filosofia dell’azienda. Io ho adorato le copertine jacquard, con abbinamenti di colori insoliti e raffinatissimi.

noukies-lettino

Le copertine saranno uno di quegli elementi che vi porterete dietro per molti anni, anche quando i bambini saranno cresciuti: sul divano per guardare la tv, come mantello per diventare un supereroe, come calda sciarpa per voi mamme. Ci sono mille modi per riutilizzare una copertina!

IMG_9955

Nel lettino non può mancare il paracolpi, meglio se scelto in tonalità che si abbina alle coperte e al resto dei tessili per la cameretta. Potete anche rendere più funzionale il lettino appendendo nella parte esterna di esso dei porta-oggetti, che vi aiutano a riporre il ciuccio e altri piccoli oggetti come il doudou o i fazzolettini di carta. Ogni cosa al suo posto!

Non dimenticatevi di scegliere un amico per il vostro bambino: un doudou o un peluche che diventeranno presto un compagno inseparabile di nanne e coccoline. Date un’occhiata alla sezione doudou del sito Noukie’s per innamorarvi!

 

Diamo dunque il benvenuto a Noukie’s qui su centopercentomamma.it. Ci terrà compagnia come partner della sezione Neomamme per tutto l’anno. Chissà quante sorprese ci saranno!

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>