La mia mamma e… auguri a tutte le mamme!

Ecco. Ci risiamo. Non volevo fare un post strappalacrime per la festa della mamma. Stavo cercando un’idea sdrammatizzante per questa giornata. E così mi sono messa a pensare alla mia, di mamma.
Perché se penso alla Festa della Mamma mi viene in mente lei, mica penso che sono io la mamma.

Così voglio condividere i miei ricordi di bambina con voi. Sono flash che la riguardano e che sono più sensazioni, odori o suoni piuttosto che ricordi strutturati. Sono quell’imprinting che mi porto della mia mamma e che mi resterà per sempre.

Quando mi addormentavo in braccio a lei che stava parlando e sentivo la sua voce dal di dentro della cassa toracica… Un po’ come quando ero nella sua pancia!

I rumori della casa in lontananza la domenica mattina, quando mi svegliavo dopo una serata in discoteca e lei parlava sottovoce con mio papà per non svegliarmi.

L’abbraccio a tre.

Il profumo delle lasagne, che faceva talmente di rado che per me era davvero una festa (lo so che ti incazzerai leggendo questo, Mamma!)

Una sera di Capodanno, mentre la guardavo che si preparava, ho pensato: “quanto è bella! Peccato che se ne vada e mi molli coi nonni :-)”

Mamma, grazie per esserci SEMPRE!

E buona festa della mamma a tutte voi, mie care!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>