La calza della Befana senza dolci!

E se per quest’anno la calza della Befana fosse sugar-free? Abbiamo esagerato durante le festività – anche i bambini l’hanno fatto… – e ora sarebbe meglio evitare di ingurgitare altri dolci. Non vi sembra?
Allora caramelle e dolciumi che di solito riempiono la calza possono rimanere sugli scaffali della casa della Befana ed essere rimpiazzati da regalini divertenti, interessanti e più salutari.

Vediamo qualche idea!

Tutte le filastrocche

Il libro, di Jolanda Restano, edito da Gallucci Editore, mi è stato regalato prima di Natale. Sofia lo adora perché è colorato, scritto in maiuscolo ed è perfetto come prima lettura. L’abbiamo regalato ad un’amica che fa la prima elementare che ne è entusiasta. Le illustrazioni, di Cecilia Mistrali, sono molto evocative e il mood è piacevole e rilassante. le filastrocche, ninne nanne e canzoncine contenute sono state scovate in anni di lavoro per Filastrocche.it e sono un viaggio nel tempo di cui i nostri nativi digitali hanno davvero bisogno. Il prezzo è 12,90 €.

Le moppine

Caldissime e coccolosissime pantofole di De Fonseca dalle forme divertenti e tenere. Le mie bambine le hanno adorate dal primo momento in cui sono uscite dalla scatola e a noi adulti hanno strappato non pochi sorrisi. Sono comode e davvero divertenti. Se volete vedere e leggere tutte le esperienze di chi come noi le ha provate seguite #coccoledinverno su Twitter e Instagram.

Set per cucinare insieme

In commercio si trovano set per cucinare e decorare cupcake e torte, fare il gelato e la pizza. Un bel modo per ipotecare pomeriggi in allegria e cenette luculliane! Idee su Ecolittle.

Materiali creativi e buoni

La mia calza della befana – tutorial su Photo Si

L’idea è di Claudia che ha realizzato un calendario dell’Avvento che conteneva piccoli regaliche stimolassero la creatività dei suoi figli. Vi propongo lo stesso per la calza della Befana: rocchetti di filo, colla, quadernini, feltro, lana, glitter e tutto ciò che può renderli dei piccoli artisti. A come usarli ci penseranno loro!

0
(Visited 102 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Roberta C. 3 Gen 2013 at 19:49

    Approvo tutto! Purtroppo la calza ad Andrea la regala mia cognata patita di merendine e dolciumi, io devo necessariamente contraccambiare ! Magari le invio questo post e chissà magari cambia idea

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *