Kid’s outfit: primavera?

Qui non si capisce più niente e soprattutto non sembra che la primavera debba iniziare dopodomani. Ieri mattina qui nevicava abbondantemente, mentre la settimana scorsa il termometro segnava 15°C. Come vestire i bambini in questi tempi incerti? Noi ci adattiamo, guardiamo fuori dalla finestra al mattino e decidiamo quanti strati far loro indossare.
E così alterniamo lana a maglioncini, leggings a jeans e abbiamo definitivamente abbandonato la giacca avento di piuma.

Domenica di sole? Al parco con pantaloni della tuta no logo, giacca a vento medio peso militare Scout, sciarpa Prénatal e scarpe Superga con imbottitura. Bici Decathlon.

All’asilo fa caldo anche quando fuori le temperature sono basse. T-shirt a righe con fiocchi applicati e manica lunga Gap e leggings Zara.

Passeggiata per tutta la famiglia in un gelido sabato mattina. Per Sofia: vestitino in felpa no logo, giacca tipo Chanel di Zara, collant coprenti Calzedonia, sneakers Ash. Per Cecilia: completo in cashmere color glicine, Cashmirino, t-shirt a righe H&M.

E quando spunta il sole, tutti pronti ad andare ai giardinetti a giocare! Cecilia indossa un paio di jeans skinny di Gap, scarpe da ginnastica con strappo Puma e giacca a vento Scout. Il fiore nei capelli (Accessorize) e la Barbie sono i suoi segni indispensabili di femminilità 🙂

E voi, come vi regolate per vestire i bambini in questo periodo?

0
(Visited 2 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *