In giardino con i bambini anche d’inverno?

Durante la bella stagione è possibile godersi il proprio giardino o i parchi della città con i propri bambini. In realtà, se i piccoli sono adeguatamente coperti, è possibile giocare fuori anche d’inverno. I pediatri consigliano di farli stare all’aperto anche nei mesi più freddi, magari durante il weekend o nelle ore centrali della giornata.

L’aria fresca, infatti, è molto salutare e riduce la possibilità di entrare in contatto con agenti infettivi, rispetto ai luoghi meno areati. In questo modo, il sistema immunitario si rafforza e i bimbi hanno la possibilità di muoversi e di fare esercizio fisico.

Anche in inverno, si può scegliere tra moltissime attività, a partire da una semplice passeggiata, anche di mezz’ora. Puoi anche farti assistere da loro mentre svolgi i principali lavori di giardinaggio che devono essere fatti anche d’inverno: principalmente proteggere le piante e i fiori dalle gelate. Ecco qualche esempio di attività da svolgere anche durante i mesi più freddi.

Durante l’autunno inoltrato è possibile raccogliere rami, pigne e foglie per poi realizzare collage e lavoretti, un ottimo modo per scoprire insieme la natura presente in giardino.

Anche osservare insieme le foglie cadute può sembrare banale, ma sarà molto affascinante per i tuoi bambini. È possibile, in un secondo momento, utilizzarle per decorare la casa con piccoli quadretti, ghirlande o lanterne di tutti i tipi.

Sempre in questa stagione una delle attività classiche è cercare le castagne nei boschi, per poi mangiarle con tutta la famiglia.

Quando piove, con l’equipaggiamento adeguato (stivali e mantellina) i bambini hanno la possibilità di giocare con le pozzanghere. Lasciamoli liberi di sperimentare, senza paura.

Nel periodo più freddo, in prossimità del Natale, ci sono molti mercatini all’aperto dove è possibile fare una passeggiata e respirare aria pura, magari anche premiandosi con una cioccolata calda. Anche una gita in montagna può essere un’occasione per far conoscere per la prima volta la neve ai bambini e osservare la loro reazione, oltre a divertirsi con pupazzi e slitte, magari artigianali.

Anche d’inverno è possibile, anzi è salutare, quindi, divertirsi all’aperto con i propri bambini. Queste sono alcune delle attività possibili ma ce ne sono anche molte altre da fare insieme a tutta la famiglia. Suggerimenti?

Massimiliano

Sono Massimiliano Di Nicolantonio ma mi conoscete come Max Dejavù. Sono un poco scrittore e un poco blogger. Un po' tecnico e un molto padre. Sono un po' potamo e un po' troppo tutto il resto. Scrivo, disegno, presento e racconto.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>