Il menù di Pasquetta

Il Lunedì dell’Angelo è una delle mie giornate preferite dell’anno. Da bambina ricordo meravigliose grigliate a casa degli amici dei miei in montagna. E un po’ come a Capodanno, era un evento che non prevedeva l’opzione “non ho voglia, sto a casa”.
A Pasquetta si usciva, sempre e comunque, e ci si incontrava con gli amici.
Negli anni anche questa ricorrenza ha perso il suo peso nella mia vita. Ultimamente gli amici disponibili alle scampagnate sono diminuiti e le Pasquette per noi soli sono aumentate.

Quest’anno non abbiamo ancora pianificato nulla, complice anche la Pasqua “alta” e il tempo incerto. Nel dubbio posto per voi che farete il picnic il menù che vorrei realizzare se avessi una casa in campagna in cui invitare tanti amici, con un tavolo sotto il portico e un’amaca su cui fare la pennica post-abbuffata (già che sogno, fatemi sognare come si deve!).

E voi, avete delle ricette da suggerire per il pranzo di Pasquetta?
Aggiungetele a questo post, se vi va di condividerle.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>