Il corso base di cake design – ecco come è andata

Sabato mattina, come forse avrete letto su Facebook o su Twitter, mi sono regalata il corso base di cake design in un laboratorio aperto da poche settimane a Torino – di cui vi ho già parlato.
Quattro ore per affrontare le basi della decorazione in pasta di zucchero.


E non avrei mai immaginato di uscire dal corso con una torta bella come quella che ho portato a casa. La tecnica base non è semplicissima, ma con le dritte e i trucchi che Miss Violet alias Barbara ci ha insegnato il risultato è stato ottimo.
Le 4 ore sono passate in un lampo, insieme a un gruppo eterogeneo per età e interessi ma molto divertente e interessato.
Questa esperienza mi ha insegnato due cose:

  1. La creatività non ha confini e Barbara ne è l’esempio: dalla pittura alla scultura, dal fimo alla pasta di zucchero, basta seguire il flusso e lasciarsi guidare dalla fantasia
  2. Una torta realizzata in casa per una persona che amiamo è un enorme gesto d’amore; è faticoso crearla, ma è appagante e ha tutto un altro significato rispetto a quella acquistata magari 5 minuti prima della cena.

Vi lascio qualche foto della mia mattinata family-free:

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

2 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>