Il cash-mob, mobilitazione della gente pro-negozi

Qualche giorno fa, ascoltando Radio Deejay sono rimasta colpita da un intervento su un argomento legato alla crisi e che parte dalla gente. Il cash mob, un’iniziativa che nasce, manco a dirlo, negli Stati Uniti – l’estate scorsa – e che ha come obiettivo salvare negozi di quartiere in difficoltà a causa della crisi.
I negozi di quartiere rappresentano a mio avviso una risorsa insostituibile e basilare a livello sociale. Avete mai provato, in una giornata triste, a farvi un giretto vicino a casa, facendo tappa dal panettiere, dalla merciaia e dalla farmacista che vi conosce da anni? E’ terapeutico! E avete mai provato a fare lo stesso in un centro commerciale? Può essere terapeutico lo shopping, ma non uscirete dalla galleria negozi popolata da asettiche commesse con il cuore più sollevato…

Da non sottovalutare anche la trasparenza dei rapporti con persone di cui ci fida: mi capitava spesso, quando le bambine erano molto piccole, di entrare in farmacia credendo di aver bisogno di chissà quale farmaco per curare un disturbo della neonata e uscirne senza nulla in mano, avendo imparato a usare il bicarbonato o il sale come magico rimedio!
E’ sotto gli occhi di tutti noi il processo di eliminazione del negozio di quartiere, iniziato quando ero bambina con lo sbarco di Panorama, Auchan e altri colossi e continuato con il proliferare dei franchising e dei monomarca.
Tutto si standardizza e si omologa, a scapito delle piccole attività gestite a livello familiare, magari da generazioni. E, se come dice Mammaeconomia, è necessario che queste piccole realtà si aprano alle nuove tecnologie per restare a galla, è pur altrettanto vero che qualcosa può muoversi grazie a noi “consumatori” (quanto odio questa parola!).
Quindi, ecco il cash mob: appuntamento ad una certa ora di un certo giorno in un tal negozio. Spesa minima per i partecipanti: 10 euro.
Il primo cash mob si svolgerà il 14 aprile a Milano, in piazza Bacone, alle 18. Il nome del negozio è ancora top secret e verrà comunicato sul momento. Info su Cash Mob Milano.
Spero che queste iniziative si allarghino ad altri eventi in tutta Italia, mi piacciono proprio!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

0
(Visited 2 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Parola di Laura 12 Apr 2012 at 14:20

    bella questa iniziativa. guarda io sono una fan sfegatata dei piccoli negozi, la mattina adoro andare al mercato, essere salutata per nome, chiacchierare. E’ una dimensione che mi fa stare bene 🙂

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *