Idee per le Mamme: la mia proposta

Quando sono stata alla presentazione di Idee per le Mamme a Milano ho avuto la sensazione, come vi avevo anche scritto, che il progetto di Dash avesse un grande potenziale: contribuire a migliorare e a rendere più semplice la vita di mamme e papà. Già, perché sono fermamente convinta che aiutare le mamme sia il modo migliore per aiutare le famiglie. E in questo periodo di vuoto e abbandono da parte delle istituzioni pubbliche, ben vengano le iniziative private delle aziende!

Ora siamo chiamati a raccontare quali siano le nostre idee per le mamme: ne avrei tante, basate sulla mia esperienza diretta di mamma!
Ma visto che almeno 15 idee verranno finanziate e credo che ci siano degli ambiti prioritari, ho deciso di occuparmi delle mamme in un momento di difficoltà. Avete presente l’ansia che ci prende quando dobbiamo scegliere il nido per i nostri bambini?
Bene, immaginatevi cosa voglia dire scoprire che i nostri bambini sono stati maltrattati e sono stati oggetto di violenza verbale e fisica. Ho avuto la fortuna di conoscere una persona meravigliosa, Ilaria, che dopo aver vissuto sulla pelle di suo figlio le violenze dell’asilo Cip e Ciop di Pistoia ha fondato un’associazione, La Via dei Colori, insieme ad altri genitori come lei. La straordinarietà di quest’associazione sta nell’essere riusciti a canalizzare in positivo un’esperienza terribile.
Cosa fanno?
Mettono la propria esperienza al servizio di altri genitori che si trovano nella stessa condizione di rabbia e impotenza e li guidano, anche grazie ad un Comitato Scientifico che fa consulenze tecniche, legali e mediche gratuite, nella difficile strada
Un’ancora di salvezza, insomma, per tutte quelle mamme che non sanno come muoversi in una fase difficile e dolorosa, quella della ricostruzione del proprio bambino e della propria famiglia. L’associazione La via dei colori organizza anche incontri tematici sui diritti dei minori e sugli strumenti per far valere tali diritti. Io lo definirei un faro nel buio!
Ilaria e gli altri membri dell’associazione hanno moltissime idee in cantiere ed essere scelti tra le Idee per le Mamme permetterebbe loro di realizzarne alcune!

Per chiudere, vi confido la mia idea per le mamme: una camera di decompressione per mamme stressate, in cui poter lasciare i bimbi a giocare e regalarsi mezz’ora o un’ora di relax. Fare a maglia, bere un tè, fare un massaggio o una chiacchierata… Child free!

P.S. Seguite Idee per le Mamme su Twitter #IPM
Non è una collaborazione nè un post sponsorizzato!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

3 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>