I nonni

I nonni hanno un ruolo importantissimo nella vita di un bambino. I miei nonni sono stati dei punti di riferimento basilari, sia durante l’infanzia, sia poi nell’adolescenza e nell’età adulta. Ho avuto la fortuna di conoscerli a fondo e averli accanto a lungo e, durante l’adolescenza la mia adorata Nonnina era la mia confidente preferita: sapeva ascoltarmi, consigliarmi e non giudicarmi. La perdita del mio amato Nonnino, l’estate scorsa, è stato un duro colpo. Da sempre, lui c’era. Ho ancora accanto una Nonnina e mi rendo conto che per lei è emozionante veder crescere le bimbe di sua nipote.

Vorrei che anche le mie bambine crescessero avendo l’amore e la dolcezza dei nonni. Mi rendo conto, per esperienza ma soprattutto per racconti di amiche e conoscenti, che spesso i rapporti e gli equilibri tra genitori e nonni sono delicati e instabili. Secondo me, è necessario chiarire subito confini e limiti: è meglio dire apertamente che un atteggiamento ci infastidisce piuttosto che irrigidirci ogni volta che i nonni fanno quella determinata cosa coi nostri bimbi che ci fa uscire dai gangheri. Il ruolo dei nonni, nella mia visione della crescita dei bambini, è davvero importante, ma i ruoli non devono sovrapporsi. Se la mamma e il papà decidono una linea educativa – e questo vale già dai primi mesi – i nonni si devono adattare. Penso sia sbagliatissimo, da parte dei nonni, contraddire i genitori o concedere ciò che i genitori negano. A volte i bimbi vengono “usati” come ricatto… e questa è la situazione più spiacevole.
A volte noi adulti abbiamo la brutta abitudine di vedere le cose solo dalla nostra prospettiva. Beh, dovremmo sforzarci di far girare le cose, per concedere ai nostri bimbi di vivere il più dolce e tenero tra i rapporti, quello con i nonni

0
(Visited 6 times, 1 visits today)

2 Comments

  1. Mamma Papera 31 Gen 2011 at 03:18

    bel post ^_^ la penso come te goditi la tua nonnina finche c’è
    un abbraccio

    Reply
  2. Anonymous 31 Gen 2011 at 08:57

    Hai scritto delle parole molto giuste e belle, i nonni sono un punto fermo nella vita di ognuno di noi se abbiamo avuto la “fortuna” di conoscerli e frequentarli!!
    Ancora oggi sento il profumo della torta di mele e dei gnocchi fatti in casa della mia adorata nonna, scomparsa troppo presto per me…ma sempre nei miei pensieri da quel maledetto giorno.
    Spero per il mio bambino che possa godere ancora per molto la gioia di avere due nonni splendidi con i quali confidarsi, ma anche giocare e scherzare.
    Grazie per le tue rubriche, fanno fare un tuffo nel passato spesso e volentieri!Bruna

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *