I bebè e l’acqua

Tanti piccoli cuccioli, ognuno con la propria mamma, con il proprio costumino – contenitivo!!! – e il proprio  asciugamanino. Tutti vicino alla scaletta di accesso ad una piccola piscina con acqua calda – temperatura 38° – e tanti giochi colorati. Ad uno ad uno entrano in piscina in braccio alla mamma, qualcuno si lamenta un po’ qualcun’altro assume un’aria goduta, qualcun altro ancora continua a dormire beatamente. Ogni mamma parla con il proprio bimbo, lo coccola, lo bacia, lo accarezza, gli fa sentire l’acqua, ci gioca. Un istruttore da indicazioni alle mamme più timorose, suggerisce nuove posizioni da provare e controlla che la lezione si svolga in sicurezza. Tra tante coccole, qualche chiacchiera tra mamme, qualche sorriso tra bebè, qualche lacrimuccia e tanta serenità passa l’ora dedicata all’acqua.

Un’esperienza magica, che fa comprendere il profondo legame naturale tra il proprio bambino e l’elemento naturale acqua e stabilisce un rapporto alchemico tra mamma e bebè, l’acquaticità. Assolutamente da provare…

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>