I 5 regali di Natale più insoliti per una neomamma

vileda_post

Quando dobbiamo fare un regalo ad una neomamma, la nostra attenzione si focalizza sul fatto che abbia appena partorito, che la sua vita sta scorrendo tra poppate notturne e cambio dei pannolini.

Il mio primo Natale da mamma – o peggio ancora quello precedente, in cui la mia pancia era protagonista indiscussa – è stato un susseguirsi di regali per la piccola Sofia e pacchetti per me, che però non avevano nulla a che vedere con la me stessa “di prima”.

Ecco allora la mia top-five semiseria dei regali di Natale più insoliti per una neomamma:

vileda-regali-natale-neomamma

  1. Un paio di tappi per le orecchie o, se volete pensare anche al futuro, l’insonorizzazione della cameretta della creatura, che servirà anche tra 15 anni quando la passione per la batteria riempirà le giornate di ritmo :-);
  2. Un bel libro, che non abbia nulla a che vedere con la maternità e l’educazione;
  3. La scopa elettrica Vileda, per quei momenti – praticamente ogni giorno – in cui la mamma penserà di vivere in un fienile, soprattutto durante lo svezzamento: è a batteria ricaricabile, quindi senza fili in cui il bambino potrebbe inciampare, si può usare su piastrelle, parquet, tappeti e moquette, non bisogna ricordarsi di cambiare i filtri perché non ci sono ed è snodata a 360° per quelle mamme che devono pulire con il bimbo in braccio se non vogliono farsi saltare i timpani.
    Sarà possibile acquistare la scopa elettrica ed altri prodotti anche online direttamente dallo shop Vileda.
  4. Una bottiglia di vino, che prima o poi ci sarà una serata in cui torna utile;
  5. Un pranzo pronto, dall’antipasto al dolce, già cucinato e solo da scaldare: potrebbe essere l’unico pasto completo di mesi e mesi… Un bel toccasana, non vi pare?

vileda-regali-neomamma

Evitate regali che sottilineino il mancato recupero della linea in tempi degni di una star del cinema: quindi no a pacchetti di massaggi e creme antirughe se non volete finire nella black-list della neomamma. La vendetta potrebbe consumarsi quando anche voi diventerete mamme, se non lo siete già :-).

Post sponsorizzato da Vileda.

 

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

2 Comments
  1. Brava! Ho dei ricordi di quei Natali. Per carità, sempre grazie davanti a un regalo, ma insomma…

    1. Non so più fingere davanti a un regalo che non mi piace, è più forte di me… Così grandi figuracce quando sono diventata mamma 🙂

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>