Giornata mondiale della Terra – ridurre consumi – alimenti homemade

Inizia il nostro appuntamento quotidiano con “Cento per cento Mamma-green”, la rubrica eco che celebra la Giornata mondiale della Terra (EarthDay 2012).

Oggi parliamo di come ridurre i consumi producendo i cibi in casa

Il mio percorso verso un consumo più consapevole e la riduzione degli sprechi sta passando anche dal cambio di abitudini nella spesa e nell’alimentazione della mia famiglia.
Ultimamente ho scoperto che molti prodotti che di solito compriamo dagli scaffali dei supermercati possono essere fatti in casa, in poco tempo, risparmiando ed evitando di mangiare cibi industriali con conservanti ed altre schifezze.

Iniziamo il nostro viaggio tra gli alimenti homemade con il formaggio spalmabile. Al posto del Philadelphia, ecco la ricetta di La zucca capricciosa per il Philadelphia fatto in casa.
Io l’ho provato e devo dire che il risultato è magnifico: consistenza perfetta, si spalma facilmente e non sa di conservanti. Su una fetta di pane abbrustolito è la merenda preferita dalle mie bambine!
Ecco il mio primo esperimento con il Philadelphia homemade:

A casa dei miei genitori in cucina si usava il dado. Ho imparato a cucinare da mia mamma e così anche io all’inizio ne facevo uso. Quando sono diventata mamma, però, ho iniziato ad abbandonarlo, chiedendomi quali schifezze fossero contenute in quel cubetto. Non potevo darlo alle mie figlie! E così sono passata al sale, che però non è la stessa cosa. Salvo poi scoprire il dado fatto in casa. Ho seguito la ricetta del dado di carne homemade di Mamma per mamma con ottimi risultati.

Continuiamo il nostro viaggio con la crema al cioccolato spalmabile, la Nutella. Buonissima e amata soprattutto dai bambini – ma non solo – contiene però, tra gli altri ingredienti poco sani, anche l’olio vegetale raffinato. Quindi io l’ho sostituita con una crema di miele e cioccolato amaro. Alla ricetta di Casa Organizzata ho aggiunto 5 o 6 nocciole tritate per rendere il sapore più simile all’originale. Si conserva in frigo ed è perfetta per le merende del pomeriggio!

Sto per cimentarmi nella pasta madre – che Elena mi ha portato un’ora fa… – quindi spero di potervi raccontare presto i miei risultati!

Ci sono altri prodotti che avete deciso di preparare in casa, evitando di acquistare? Condivideteli nei commenti, così possiamo implementare questo post.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>