Festa di compleanno da Bounce a Torino

Mia figlia Sofia, per i suoi 10 anni, aveva un sogno. E io, che sono cresciuta con le “feste da femmine” e le “feste da maschi”, ho fatto di tutto per rendere reale il suo sogno.

Sofia voleva una festa di compleanno, con le sue migliori amiche, che secondo i miei canoni di bambina era “da maschio”. Voleva una festa da BOUNCE (il parco avventura di 3000 metri quadri di trampolini collegati tra loro, percorsi avventurosi, pedane imbottite e gonfiabili). E, devo ammetterlo, avrei voluto essere al suo posto: festeggiare i 10 anni con una sessione di salti  con le amiche, nel parco di trampolini elastici più grande che io abbia mai visto è esaltante. Quello che non sapevo è che questa festa mi avrebbe commossa. Non sapevo che avrei condiviso la gioia delle ragazze fino ad essere più felice che se a saltare fossi stata io.

Così, dopo aver contattato il disponibilissimo team di Bounce, ho concordato data e orario, ho fornito l’elenco delle piccole invitate ed è finalmente arrivato il giorno. Non una giornata a caso, ma l’ultimo giorno di scuola. Forse vi ricorderete, io ho la fissa di augurare buone vacanze alle mie figlie con giornate memorabili, per loro e per me.

Una festa di compleanno da BOUNCE è divisa in diversi momenti:

  1. l’accoglienza, durante la quale l’animatore che si occupa dei ragazzi li accompagna al corner a loro dedicato, spiega le regole del parco e li intrattiene con giochi per conoscersi meglio, dopo aver distribuito le calzine antiscivolo di BOUNCE.
  2. la sessione di salti: il vero cuore della festa, quella in cui ho visto mia figlia e le sue amiche con dei sorrisi così grandi da farmi commuovere. Dalla Free-Jumping Arena alla Big Bag, passando per i campi di Slam Dunk e Dodgeball, vedevo questo gruppetto di ragazzine che sempre più si facevano coinvolgere dall’adrenalinica atmosfera di puro divertimento. Alcune non avevano mai saltato su un trampolino elastico, qualcuna era un po’ disorientata, ma dopo pochissimi minuti i limiti personali erano superati e rimaneva solo la voglia di provare, buttarsi, ridere insieme.
  3. la merenda, in una sala privata tutta allestita a festa, con bibite, pizza e patatine per tutte le ragazze. Anche qui l’atmosfera è stata divertente e allegra, ma con più calma vista tutta l’energia che le invitate avevano messo nei salti. Si sono rifocillate, hanno chiacchierato, soffiato candeline, cantato gli auguri alla sempre più raggiante Sofia, scartato regali, mangiato la torta.

La nostra festa si è conclusa con grandi abbracci e tanti “divertiti, a New York!”, “pensami”, “portami un regalo dalla Sicilia!”, “ci vediamo a settembre”. La festa di Sofia da Bounce è stato il modo più caldo di dirsi arrivederci dopo un anno di crescita insieme, di emozioni condivise, di supporto, discussioni, una gita che le ha avvicinate e fatte crescere. E vi garantisco che vederle così vicine mi ha – un’altra volta – fatto venire le lacrime agli occhi.

Dirò una cosa che non c’entra niente, forse, ma è quasi più emozionante veder crescere le amiche di tua figlia che non le tue figlie. Alcune le ho conosciute neonate, altre a 3 o 6 anni e adesso me le ritrovo ragazzine, con le loro passioni e i loro sogni, con i loro corpi di bellissime future donne. Intravedo in loro le ragazze che saranno e sì, credo che mia figlia abbia scelto amiche straordinarie.

Bounce Torino

BOUNCE INC è una catena di parchi di trampolini elastici, presente in 10 Paesi nel mondo, con 20 centri. Il primo parco è stato aperto a Melbourne, in Australia, nel 2012. In Italia BOUNCE è a Torino, in Via Dei Cacciatori 111 – I Viali Shopping Park di Nichelino (TO). Oltre alle feste di compleanno, è possibile prenotare sessioni di un’ora di free jumping (salti liberi) o partecipare a eventi a tema che vengono organizzati. A breve partiranno anche i corsi – io sto tenendo d’occhio BOUNCE FIT, vi farò sapere quando lo proverò.

Per prenotare una festa o chiedere info, potete telefonare (011.0243757) o compilare il form online.

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>