Come eliminare i pidocchi

image

Come eliminare i pidocchi? A me è capitato di subire un’invasione da parte delle orribili bestioline sulle teste delle mie figlie.

Tutto è iniziato con l’apertura delle scuole: orde di piccoli bambini entrano nelle aule dell’asilo e trascorrono tutta la giornata a disegnare, creare con le mani e giocare. Le teste dei bimbi si avvicinano pericolosamente e i pidocchi fanno festa saltellando da una chioma all’altra. Aggiungiamoci anche che le bambine hanno questa adorabile abitudine di provarsi cerchietti e mollettine delle amichette e capirete in che situazione disastrosa mi trovassi.

Presto l’invasione di pidocchi si è spostata anche sulle teste di noi genitori.

Per eliminare i pidocchi, ho comprato Hedrin rapido.

Decisi che era arrivato il giorno dell’annientamento del nemico. Ho disinfestato la casa, i tappeti, i divani e i letti delle mie figlie. E ho spruzzato Hedrin rapido sulla testa di Sofia, Cecilia, mia e di mio marito. 15 minuti di applicazione, shampoo sui capelli asciutti, secondo shampoo e tutti i pidocchi erano morti. Ho passato il pettinino per essere sicura di aver completato lo sterminio dei pidocchi e così era. Tutti morti.

Da quel momento i pidocchi erano stati debellati. C’era ancora – quello purtroppo frequentando scuole, palestre e piscine c’è sempre – il pericolo di prendere di nuovo le bestioline. Un trucco per evitare una nuova infestazione è stato Hedrin Protettivo. Al termine di ogni doccia lo spruzzo sui capelli e tutti siamo coperti. Non unge, è facile da applicare e profuma di mango e arancia.

Non ho mai odiato nessuno in vita mia, ma i pidocchi sì. E, testarda come sono, ho vinto. Basta mettere in campo le giuste armi e colpire senza pietà.

 

 

250x250-istituzionale

Hedrin Rapido e Hedrin Protettivo sono dispositivi medici CE. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l’uso. Autorizzazione del 13/10/2016.

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>