Conserve: come sterilizzare i barattoli

In questo periodo dell’anno molte di noi si dedicano alla preparazione di conserve e marmellate, ma anche di verdure sott’olio.
Molte non sanno che in queste preparazioni ci sono dei rischi per la salute, se non si rispettano alcune semplici regole. Il botulismo alimentare, infatti, è una malattia paralizzante causata da una tossina prodotta da un batterio che può essere presenta in verdure, prodotti caseari, pesce e carne.
Per saperne di più, consultate il sito EpiCentro del Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute.
Vediamo quali sono le regole da seguire durante la preparazione dei cibi in barattolo:

  • i vasetti devono essere in vetro, con chiusura ermetica, ben puliti e asciutti;
  • la fase di sterilizzazione dei barattoli deve durare almeno 10 minuti, ad una temperatura elevata (almeno 80°C);
  • è necessario verificare, al termine della bollitura, che il coperchio non presenti il tipico rigonfiamento al centro che indica la presenza di aria all’interno;
  • per essere sicure di eseguire il procedimento nel modo corretto, basta seguire le indicazioni di Afrodita’s Kitchen;
  • se al momento dell’apertura si notano muffe, odori o il vasetto si presenta non chiuso in modo ermetico, il contenuto non va consumato.

Ora abbiamo ben chiaro come prevenire il botulismo, quindi possiamo dedicarci alla preparazione di conserve e marmellate, con le 10 ricette che vi ho proposto. E ci sono anche le etichette stampabili.

Buon lavoro!

0
(Visited 27 times, 1 visits today)

1 Comment

  1. Marina 31 Ago 2012 at 14:25

    Mi piace pensare di fare marmellate e cose sott’olio ma ho molta paura proprio delle intossicazioni alimentari, soprattutto pensando che potrebbero avere conseguenze serie sul nostro bimbo.

    Spesso noto che molti associano il “fatto in casa” al “sano”. E’ senz’altro così, ma è anche vero che il botulino è estremamente pericoloso e subdolo.

    Grazie per la segnalazione del sito EpiCentro, che non conoscevo…

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *