Come vestirsi in gravidanza d’autunno

abbigliamento-gravidanza-autunno

Aprite l’armadio e niente di quello che vi andava l’anno scorso vi sta? Per vostra fortuna non siete ingrassate, siete incinta. L’autunno è alle porte e bisogna correre ai ripari per evitare di ritrovarsi con i maglioni che tirano sulla pancia e un freddo apocalittico. C’è l’abbigliamento premaman, certo, che risolve il problema-vestiti e che è facilmente reperibile. Ma potete anche cavarvela con pochi capi basic specifici per la gravidanza e tanti passe-partout che potranno entrare nel vostro guardaroba e rimanerci anche per le stagioni a venire.

Il poncho

Poncho Liu-Jo autunno-inverno 2015
Poncho Liu-Jo autunno-inverno 2015

Per l’inverno 2014-2015 le frange sono uno dei must. Quindi scegliete un poncho con frange, che copra bene la pancia e che sia di lana calda e soffice.

 

I modelli di poncho che sono stati presentati per la prossima stagione sono lunghi e assomigliano a dei cappotti. Vanno benissimo per i mesi più freddi, mentre sono eccessivamente pesanti per l’autunno, in cui il mio consiglio è via libera ai ponchi corti.

Se siete brave con i ferri da lana o con l’uncinetto avete anche trovato l’occupazione per le prossime serate: realizzare il vostro personale poncho, acquistando la lana e scaricando uno schema da internet. Se ne trovano molti, per tutti i livelli, qui.

 

I leggings

Esistono sia in versione premaman che donna, sono quanto di più comodo esista in commercio, sono economici e adattabili. L’unica raccomandazione che vi faccio è che non sono pantaloni e vanno usati come tali. Quindi no ad abbinamenti con t-shirt che lascino scoperto il sedere, mentre sì a look con maglie oversize.

 

Il vestito di maglina

Gli abitini elasticizzati risolvono il problema della calzata dell’abbigliamento, sia quando la pancia è piccola, sia quando la gravidanza è in stato avanzato e la pancia ingombrante.

Sottolineano le rotondità, donando una luce tenera agli occhi di chi vi vede. Ed essendo elasticizzati, potrete metterli anche dopo aver partorito ed essere tornate in linea.

L’abbinamento con uno stivale con tacco basso vi permette di sopportare i primi freddi senza ricorrere ai fastidiosissimi collant. Nella stagione invernale, potrete indossare comodi leggings e ballerine senza calze o, se siete particolarmente freddolose anche con la pancia, stivali e calzettoni sopra i leggings.

 

I maxi-pull

Il maxi-pull con cappuccio di H&M
Il maxi-pull con cappuccio di H&M

I maglioni comodi sono presenti nella maggior parte delle collezioni delle ultime stagioni. Con un maxi-pull risolvete il problema della pancia che cresce e potrete stare al caldo per tutto il periodo freddo. Senza abbottonatura per un look più sportivo, con bottoni per adattarsi alle nuove forme senza correre il rischio di sembrare un Barbapapà.

 

Maxi-pull Pinko
Maxi-pull Pinko

 

I capi premaman

Secondo la mia esperienza ci sono alcuni capi che bisogna comprare, per riuscire a vestirsi ogni giorno durante i mesi della gravidanza d’autunno e, poi, d’inverno. Prima di comprarli assicuratevi che le vostre amiche – con la vostra stessa taglia – non li abbiano.

I capi premaman indispensabili sono:

  • un pantalone nero
  • un jeans
  • due mutande alte che sorreggano la pancia
  • due reggiseni da allattamento – che non hanno il ferretto e che userete anche dopo il parto per allattare.

 

Siete pronte a fare un po’ di shopping e a cercare nell’armadio i capi per il vostro prossimo autunno da futura mamma?

 

Cristiana

Innamorata della vita, entusiasta per natura, ottimista fino al midollo e testarda come un mulo. Sono io. Blogger per scelta e per amore.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>